Da Barcellona: “Paulinho può già tornare in Cina, offerta monstre”

| 07/07/2018 12:40

Paulinho può tornare, a sorpresa già in Cina. Il calciomercato è un mondo strano e a Barcellona sono convinti che possa già ripartire

Calciomercato Barcellona, Paulinho di nuovo ai saluti?

Sembrava un affare strano, 40 milioni per un calciatore che gioca in Cina sono sempre un’incognita eppure il brasiliano ha dimostrato di poter essere, a poco a poco, funzionale per questo Barcellona. Tanto da conquistarsi la convocazione in Nazionale, grazie anche alla presenza del suo mentore Tite.

Ma ora sembra tutto di nuovo in bilico ed è lo stesso Paulinho a confermare tutto: “Andrò a parlare col Barcellona riguardo a questo” le parole del centrocampista dopo l’eliminazione del Brasile dai Mondiali. “Ho un’offerta dalla Cina e da un altro club, ma non è certo che vada. Dobbiamo discuterne”, si legge su goal.

Calciomercato, l’offerta del Guangzhou per Paulinho

ll Guangzhou ha messo sul piatto 50 milioni di euro, una cifra superiore a quella spesa dal Barcellona nello scorso calciomercato: sulla carta ottimo investimento per i blaugrana, ma Paulinho è stato comunque tra i migliori goleador della scorsa stagione nonostante non sia un attaccante.

Molto dipenderà dalla fiducia del Barcellona riguardo ad Arthur, nuovo acquisto brasiliano che ricopre il ruolo di interno di centrocampo: se Valverde darà il suo ok, il 22enne potrà subito prendere il posto del connazionale senza rimpianti verso il classe 1988.

Dopo l’addio di Iniesta e l’improvviso no di Griezmann, un’altra scomoda situazione di calciomercato per il Barcellona: Paulinho guadagnerebbe decisamente di più, ma lascerebbe probabilmente definitivamente il calcio delle big. Prossimi giorni decisivi per il ritorno a Guangzhou.

 


Continua a leggere