Milan, un tifoso si scaglia contro l’auto di De Sciglio. Spintonata la madre

| 24/04/2017 07:35

Follia Milan, aggredito De Sciglio

Il ko maturato ieri pomeriggio con l’Empoli porta strascichi in casa Milan. De Sciglio, terzino rossonero è stato vittima di una vile aggressione all’esterno dello stadio. Autore del gesto, un tifoso alticcio che stazionava alla sommità della rampa da cui transitano i pullman delle squadre e le macchine di dirigenti e giocatori. Adocchiata l’auto in cui il giocatore viaggiava assieme ai giocatori, si è scatenato. Ripetuti insulti, inviti a trasferirsi alla Juventus. Poi manate contro i vetri, in particolar modo dove era seduta la madre del difensore. Il papà è dunque sceso dall’auto per placare la situazione. La stessa è degenerata e anche la madre è scesa dalla vettura, ricevendo una forte spinta. A quel punto è intervenuto il giocatore rossonero il quale è stato placcato da alcuni presenti per evitare il contatto diretto. Una serie di insulti e fischi prima dell’intervento della polizia.

Fonte: Gazzetta dello Sport


Continua a leggere