Caso Suarez, il legale della Juventus: “Esame senza accordo”

| 23/09/2020 17:40

Ha fatto discutere e non poco il caso Luis Suarez in questi ultimi giorni. Il centravanti uruguaiano, pronto ormai a lasciare il Barcellona, è arrivato in Italia la scorsa settimana, per effettuare il test a Perugia per ottenere il passaporto italiano e diventare un calciatore comunitario. L’esame è stato svolto il 17 settembre all’Università di Perugia, ma in questi ultimi giorni, dopo le indagini portate avanti dalla Guardia di Finanza, è emerso che potrebbe esserci stata una truffa per far si che il calciatore passasse il test senza troppe difficoltà. Arrivano aggiornamenti importanti al riguardo.

Caso Suarez, inchiesta aperta

E’ stata aperta un’inchiesta nelle ultime ore sul caso Luis Suarez. Dall’Università di Perugia continuano a difendersi dalle accuse, ma le indagini portate avanti dalle autorità sembrano portare alla luce sempre più fatti che provino quanto accaduto nei giorni scorsi. Suarez avrebbe spinto per diventare calciatore comunitario e il test sarebbe stato concordato in anticipo con il calciatore, per facilitargli la prova d’esame, tanto che anche il voto pare sia stato deciso poi a tavolino ancor prima dell’esame stesso.

calciomercato juventus cavani suarez

(www.gettyimages.it)

LEGGI ANCHE >>> Juventus, le parole di Pirlo su Suarez

Esame di Suarez, arrivano le parole dell’avvocato della Juventus sulla possibile truffa

Intanto, nelle ultime ore, sono arrivate le dichiarazioni dell’avvocato Maria Turco, legale della Juventus, che ha voluto fare chiarezza sulla questione. La Juventus non risulterebbe indagata nella questione del caso Suarez, come ammesso anche dallo stesso capo della Guardia di Finanza nei giorni scorsi. Sono spuntate fuori di recente delle parole captate con intercettazioni telefoniche dove il legale della Juventus Turco si metteva in contatto con Luis Suarez e faceva da tramite con l’Università di Perugia, ma l’avvocato si è difeso chiarendo che non tutti i passaggi della conversazioni sono venuti fuori e le parole sono state male interpretate. Non ci sarebbe quindi stato nessun accordo o trattativa per far si che Luis Suarez riuscisse ad ottenere il passaporto italiano tramite un esame taroccato.

juventus bilancio

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Gosens nel mirino dei bianconeri


Continua a leggere