Calciomercato Fiorentina: idea dalla Roma

| 15/09/2020 22:30

La Fiorentina pesca in casa Roma sul mercato anche in difesa.

Calciomercato Fiorentina: idea Fazio dalla Roma

Secondo le ultime di mercato, il club giallorosso potrebbe cedere Federico Fazio.

Per questo motivo quello dell’argentino potrebbe essere il nome nuovo per la difesa della Fiorentina. Secondo quanto riportato da FirenzeViola.it la società capitolina starebbe pensando di vendere il centrale ex Tottenham.

In questa sessione di mercato Fazio potrebbe andare via per non perderlo a zero tra un anno, visto il suo contratto in scadenza nel 2021.

Il suo valore attuale si attesta intorno ai 2 milioni di euro. Difficile che la viola arrivi a quella cifra visto che mettendo sotto contratto il centrale farebbero un gran favore alla formazione romana.

c’è già un dialogo avviato per cercare di trovare la quadra e consentire l’approdo di Fazio alla corte di Iachini. Le caratteristiche dell’ex Tottenham si sposerebbero alla perfezione con l’identikit tracciato dalla società di Commisso, ma sicuramente ad oggi l’arrivo di un centrale non rappresenta una priorità assoluta per la Fiorentina che dunque sta valutando diversi fattori, come il mercato in uscita.

Leggi anche >> La Roma prende il sostituto

Mercato Fiorentina: la situazione di Pezzella

Prima di acquistare, infatti, la viola dovrebbe prima decidere di privarsi di un calciatore. Il centrale argentino piace molto al Milan che è alla ricerca di un centrale.

Anche i rossoneri dovranno cedere. Non sarà semplice piazzare in uscita uno fra Duarte e Musacchio, né trovare l’elemento giusto. In caso di addio occhio a German Pezzella, il cui prezzo, (15 milioni), centrale alla portata dei rossoneri anche se a 29 anni non è un profilo “alla Elliott”.calciomercato milan fazio

Ultime Fiorentina: Milenkovic il primo obiettivo del Milan

Il primo nome per i rossoneri resta quello di Nikola Milenkovic. Anche lui in uscita dalla viola almeno per il suo agente Ramadani.

Pioli vorrebbe riabbracciare il suo ex centrale Milenkovic, intanto perché è un difensore di sicuro talento e soprattutto dato che il calciatore sa giocare sia da centrale che da esterno destro e andrebbe quindi a coprire i due buchi in organico.

Il problema per il Milan è il costo di Milenkovic: Commisso non chiude alla cessione, ma chiede 40 milioni. Troppi, a meno che il pacchetto non sia alleggerito dall’affare Rebic.


Continua a leggere