Calciomercato Fiorentina: su Boateng c’è un’italiana

| 08/09/2020 23:59

Fiorentina, Boateng potrebbe partire, c’è un altro club di Serie A. Come riportato dall’Arena, sul calciatore ci sarebbe l’Hellas Verona.

Calciomercato Fiorentina: il Verona vuole Boateng

Fiorentina, Boateng può finire all’Hellas Verona. Secondo le ultime di mercato, Verona e Fiorentina starebbero discutendo di diversi calciatori.

Il club scaligero, come noto, avrebbe messo nel mirino il centrocampista  Marco Benassi e  l’attaccante Dusan Vlahovic.

I due calciati potrebbero andare via e trasferirsi in prestito all’Hellas di Ivan Juric. Prima dell’addio, tuttavia, servirà che la Fiorentina chiuda per una punta ed un centrocampista.

Ma gli affari tra i due club potrebbero non esser finiti visto che alla formazione allenata da Juric piace anche Boateng.boateng-milan

Mercato Fiorentina: le ultime su Boateng

In queste ore, però, infatti, i due club parlano anche di un altro calciatore: la Viola ha in uscita Kevin Prince Boateng in virtù del suo pesante stipendio e del fatto di come il calciatore sia fuori dalle idee di gioco di Iachini.

L’Hellas potrebbe risolvere il problema della Fiorentina acquistando il centrocampista ex Milan.

Nelle ultime settimane, infatti, Boateng ha già rifiutato il passaggio in MLS negli USA. Ad oggi la sua prima scelta, per motivi familiari, sembrerebbe essere quella di rimanere in Italia.

La Fiorentina spera di poter piazzare Kevin Prince all’Hellas Verona perché questa uscita permetterebbe ai viola di risparmiare un ingaggio importante e andare poi alla caccia di una punta.

Boateng

Calciomercato Verona Boateng

Mercato Verona, nodo ingaggio per Boateng

Il problema per la Fiorentina e per il Verona ad oggi sembrerebbe essere proprio l’ingaggio del centrocampista/attaccante. I due club, infatti, stanno proprio discutendo della questione ingaggio.

Tra i tre calciatori sul tavolo, tuttavia, improvvisamente Boateng sembra il maggior indiziato a lasciare la Toscana per andare a Verona. Vlahovic, come detto, potrà partire se e quando la Fiorentina riuscirà a portare a casa una prima punta. Mentre Benassi non è convintissimo della destinazione. L’ex Torino crede di poter giocarsi  le proprie carte in viola ma l’arrivo di Bonaventura rischia di chiudere ulteriormente lo spazio a sua disposizione. Discorso diverso per Boateng che non vedrebbe l’ora di cimentarsi in una nuova avventura.

Leggi anche >>> L’intervista a Boateng


Continua a leggere