Roma, la famiglia di Zaniolo: “Ha paura e sta male, ha pensato di smettere”

| 09/09/2020 13:20

La Roma si prepara alla nuova stagione, dove dovrà affrontare l’Hellas Verona il 19 settembre. Una partita con un avversario non facile che lo scorso anno si è dimostrato la vera sorpresa del campionato. Non ci sarà a disposizione Nicolò Zaniolo, che salterà Verona e le partite per i prossimi sei mesi almeno. Infortunio grave del calciatore al legamento crociato del ginocchio sinistro. Sfortunato il talento italiano che si è infortunato entrambe le ginocchia nel giro di otto mesi. Altro lungo stop causa dallo scontro di gioco in Olanda-Italia. Intanto, nei prossimi giorni si sottoporrà all’operazione chirurgica.

Roma, Zaniolo decide di operarsi in America

Cambio di programma per Nicolò Zaniolo. Il calciatore italiano ha preso la decisione con il club e la famiglia nella tarda serata di ieri. Annullato l’intervento che era in programma oggi a Villa Stuart con il dottor Mariani, si sceglie l’America, nella clinica di Pittesburgh dove si è sottoposto anche Zlatan Ibrahimovic negli ultimi anni ed è uscito alla grande. L’operazione si svolgerà entro la giornata di sabato. Intanto, nonostante il post sui social, non sta vivendo un buon momento il giovane calciatore, come raccontato dagli stessi familiari.

zaniolo infortunio

(www.gettyimages.it)

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, arriva il sostituto di Zaniolo a costo zero

Roma, infortunio Zaniolo: il padre e la madre raccontano le sue ultime ore

Igor Zaniolo, padre di Nicolò, è stato il primo a parlare nelle ultime ore riguardo l’infortunio del figlio: Sta male. Ha pensieri brutti. D’altronde è comprensibile. Ha solo 21 anni e naturalmente ha paura di non tornare come prima”. Il padre del talento italiano ha mostrato frustrazione e rabbia, gli stessi sentimenti che purtroppo passano per la testa del giovane Nicolò in queste ore. Resta la preoccupazione, ma nei prossimi giorni il padre spera e sa che il figlio riuscirà a trovare la carica positiva per reagire da subito. Anche la mamma del calciatore successivamente ha parlato. Francesca Costa, mamma di Nicolò Zaniolo, che prima di tutto ha ringraziato tutti per i tanti messaggi al figlio, poi ha rivelato che sarà difficile andare ad operarsi in America a causa del Covid. Spostata l’operazione in Austria probabilmente. Le prime parole del talento italiano ai genitori sono state mentre piangeva: “Smetto di giocare”. Poi però ha reagito e ha detto “Tornerò con due ginocchia nuove, sarò bionico”.

zaniolo

(www.gettyimages.it)

LEGGI ANCHE >>> Mercato Roma, altra cessione: è ufficiale


Continua a leggere