FIGC, terminato il Consiglio Federale: 13 giorni per riorganizzare i campionati. Allenamenti sospesi per la Serie A

| 10/03/2020 16:30

FIGC, le decisioni del Consiglio Federale sulla Serie A | E’ terminato da poco il Consiglio Federale della FIGC sulla riorganizzazione della Serie A. Sono stati sospesi gli allenamenti per almeno una settimana e tra 13 giorni ci sarà un nuovo Consiglio per la riorganizzazione dei calendari.

FIGC, Consiglio Federale sulla Serie A: le decisioni

La redazione di Sky Sport ha reso note le prime decisioni della FIGC circa il futuro della Serie A dopo il Consiglio Federale.

Il calcio, con tutte le sue leghe, si dà 13 giorni di tempo per riorganizzare tutte le partite interrotte fino al 3 aprile. Il nuovo Consiglio Federale è stato indetto per il 23 marzo e ogni Presidente di Lega dovrà portare delle soluzioni. La volontà è quella di farsi trovare pronti se il calcio riprenderà. L’altro tema approfondito è il rapporto con la UEFA perché rispetto alle decisioni europee ci sarà la possibilità di riorganizzare i calendari.

gravina serie a coronavirus

Serie A, allenamenti sospesi

Nel giro di poche ore sindacati e leghe si metteranno d’accordo sullo scarico delle ferie e verrà sancito un accordo. Fa parte del protocollo. La parte straordinaria, cioè quella europea, si è parlato in Consiglio. La UEFA sta tentando con il Governo spagnolo il via libera per organizzare le partite e nelle prossime ore altri Paesi potrebbero chiudere gli stadi o addirittura chiudere in generale.

Un altro elemento fondamentale sono i sindacati dei calciatori di tutta l’Europa. Sono contrari a giocare le partite di Coppa e a breve giro si potrebbero fermare altri. Intanto in Italia tanti club hanno sospeso anche gli allenamenti per evitare qualsiasi potenziale contagio. Milan, Cagliari, Bologna, Fiorentina, Brescia, Lazio, Sassuolo e SPAL.


Continua a leggere