Scontro tra compagni

La vittoria dell’Inter contro l’Empoli è stata caratterizzata dalla sfuriata di Palacio al momento della sostituzione.

In un primo momento sembrava che il calciatore fosse nervoso con Pioli, ma l’allenatore ha svelato il retroscena: “Era arrabbiato perché si poteva fare qualcosa in più in fase offensiva, si aspettava di giocare più palloni e fare gol e questo atteggiamento mi piace. Icardi? E’ un grandissimo, non vedo l’ora di riaverlo in campo, ma ho una squadra piena di ottimi giocatori”.

L’inviato di Mediaset Premium a bordo campo ha svelato, infatti, che il calciatore era nervoso con Candreva. Reo di non averlo servito in più di un’occasione per andare a rete.