Fiorentina: nuovo caso di Coronavirus, le ultime

| 21/10/2020 12:00

Altri guai per la Fiorentina di Beppe Iachini. Non solo il pareggio in campionato in casa dello Spezia, anche l’infermeria piange.

Ultime Fiorentina: altro caso di coronavirus

I guai in casa Fiorentina non sono finiti, c’è un nuovo caso di positività al Covid-19 per la Fiorentina. Non si tratta però di un giocatore, bensì di un membro dello staff che è stato isolato.

In questo modo il gruppo squadra sarà costretto a rientrare nella solita “bolla”. Per questo ragione sarebbe stata anche annullata la presentazione alla stampa del nuovo difensore Martinez Quarta, che era in programma oggi. Questo il comunicato sulla positività nello staff.coronavirus inghilterra

Notizie Fiorentina, il comunicato sul calciatore positivo

Ecco la nota ufficiale sul calciatore positivo al Covid-19.

“ACF Fiorentina comunica che nell’ambito dei test preventivi per la rilevazione del Covid-19 è stato riscontrato un caso di positività: un membro dello staff. Il tesserato in questione, completamente asintomatico, è già in isolamento. Il gruppo squadra della Fiorentina entrerà ora, quindi, in bolla e continuerà a seguire tutto l’iter previsto dai protocolli sanitari”.coronavirus fase due

Ultime Fiorentina, guai in campo e fuori

I guai per la viola non sono solo fuori dal campo. Dopo il pareggio contro lo Spezia la posizione di Iachini sembra in bilico anche se il presidente Commisso ha voluto confermare il tecnico in panchina nonostante le voci. Dopo le voci su Sarri e Spalletti, il presidente Rocco Commisso è tornato a parlare del suo allenatore:

“Si va avanti con Iachini, non è mai stato in discussione. Leggo che ci sono molte fake news: anche oggi avete scritto cose inventate. Certamente i risultati valgono e si deve andare meglio”.

Il tecnico viola ha incassato ancora la fiducia del presidente e non sarebbe arrivato nemmeno l’ultimatum, ma è evidente che al suo gruppo serve comunque una inversione di rotta dopo l’inizio di stagione disastroso. C’è da tornare a vincere, a macinare gioco e a recuperare il gap che già si è formato sulla zona europea. Beppe Iachini dovrà convincere soprattutto i tifosi che vorrebbero un cambio in panchina vista la disponibilità dei toscani Sarri e Spalletti che sono ad oggi senza squadra.

inter fiorentina

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere