Calciomercato Fiorentina, colpo dal Napoli: Rocco Commisso fa sul serio

| 28/09/2020 17:00

Calciomercato Fiorentina, Milik è la nuova idea per l’attacco: Commisso ci prova

Ha voglia di regalare a Beppe Iachini un attaccante di enorme livello ed è per questo che il calciomercato della Fiorentina si infiamma attorno al nome di Arkadiusz Milik. L’attaccante polacco è finito ai margini del Napoli, club che praticamente lo ha messo in uscita pubblicamente. Osimhen, Mertens e Petagna sono i tre attaccanti dell’organico di Gattuso, per Milik e Llorente non c’è praticamente più spazio. Mentre per lo spagnolo la soluzione potrebbe trovarsi trasferendosi in un club bianconero, per l’attaccante ex Ajax non è una situazione facile da sbrogliare.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus: l’attaccante arriva grazie a Milik

Milik, non solo Everton e Tottenham: Commisso vuole rendere grande la Fiorentina

Arkadiusz Milik piace alla Fiorentina, lo rivelano i colleghi di Calciomercato.it. Ieri ha parlato il ds azzurro, Cristiano Giuntoli, dichiarando ottimismo in merito alla cessione di Milik. Ascolterà tutte le proposte il club azzurro, disposto a vendere Milik a circa 20 o 25 milioni di euro, ma il problema non sarebbe legato al costo del cartellino. C’è da capire qual è la volontà dello stesso giocatore, in rotta con la società di Aurelio De Laurentiis. L’oneroso ingaggio frena la Fiorentina, che potrebbe però comunque fare uno sforzo per trovarsi in avanti una coppia straordinaria e formata da Ribery e Milik. Sullo sfondo è chiaro che restano sia il Tottenham, che l’Everton di Carlo Ancelotti. L’allenatore di Reggiolo potrebbe ritrovarselo in attacco, dopo l’ottima stagione che fu quella del suo primo anno al Napoli.

calciomercato fiorentina milik

Milik, cifre e dettagli del possibile affare della Fiorentina: diventerebbe il calciatore più pagato

Diventerebbe il giocatore più pagato in casa Fiorentina, addirittura più del campione francese, Ribery. L’ingaggio dell’ex Bayern è di 4 milioni di euro, Milik ne andrebbe a guadagnare ben 5. Una cifra spropositata che però servirà a Pradè e Commisso per concretizzare quel progetto di crescita che la formazione viola ha voglia di fare. Milik, intanto, dovrà decidere se continuare al Napoli e godere del suo alto ingaggio senza giocare, oppure se affrontare una nuova esperienza, ripartendo proprio dal club viola. Dall’estero c’è il Tottenham che potrebbe prelevarlo, ma difficilmente sarebbe titolare lì, con l’ingombrante presenza di Harry Kane, diverse spanne sopra su diversi centravanti in giro per l’Europa, per qualità tecniche.

 

calciomercato fiorentina milik

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere