Torino-Atalanta 2-4: la Dea cala il poker, Belotti non basta

| 26/09/2020 15:50

Torino-Atalanta: risultato, sintesi e tabellino del primo anticipo della seconda giornata di Serie A

Scendono in campo, aprendo la seconda giornata con l’anticipo delle 15, Torino-Atalanta. A caccia di risultato entrambe, con i granata che vogliono mettere alle spalle la sconfitta di Firenze, con il black-out degli ultimi 10 minuti all’Artemio Franchi, mentre l’Atalanta di Gian Piero Gasperini vuole cominciare bene la stagione. Sì, perché la Dea praticamente comincia oggi allo stadio Olimpico Grande Torino la sua nuova avventura in questa stagione. La prima partita, contro la Lazio, è stata rinviata al 30 settembre.

torino-atalanta

(www.gettyimages.it)

Torino-Atalanta, sintesi del match

Il match si infiamma subito, Torino-Atalanta si sblocca dopo qualche minuto grazie alla rete del ‘gallo’ Belotti. Il centravanti granata la mette dentro, piazzando il pallone da posizione defilata, all’interno del palo più lontano della porta difesa da Sportiello. Ma è l’Atalanta a scatenarsi, perché gli uomini di Gasperini poco dopo trovano un 1-2 micidiale. E’ prima il solito Papu Gomez a trovare la rete del pareggio, con un aggancio sul pallone e poi un tiro da fuori su cui Sirigu non può niente. Angolino basso e palo gol. E’ Muriel poi a completare la rimonta in questo primo tempo. Pallone lanciato per lui, su splendida intuizione del talento argentino e ancora una volta Sirigu battuto. Ma le emozioni non finiscono qui perché è ancora l’Atalanta ad allungare il risultato, con la rete di Hans Hateboer, ancora una volta su assist di Alejandro Gomez. E’ poi Belotti ad accorciare nuovamente le distanze, piazzando il pallone alle spalle di Sportiello e trovando una doppietta, riaprendo il match per i suoi. Cinque gol in soli 45 minuti di gioco, gol e spettacolo al Grande Torino.

Nella ripresa cambia il risultato, non lo spettacolo. E’ ancora l’Atalanta a trovare la rete, su un’azione splendida che trova la realizzazione dell’olandese De Roon. E’ una straordinaria Dea che riesce, anche se con qualche fatica difensiva, a trovare i primi punti di questo campionato, alla prima chance. Un buon inizio per gli uomini di Gian Piero Gasperini, peggio per Giampolo, che si trova alla sua seconda sconfitta consecutiva. Qualche fischio sul finale per la sua squadra, che ha bisogno forse di tempo e fiducia.

CLICCA QUI PER VEDERE I GOL DEL MATCH

Torino-Atalanta, il tabellino del match

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Vojvoda, Nkoulou, Bremer, Murru; Meite, Rincon, Linetty (63′ Lukic); Berenguer (63′ Verdi); Zaza (75′ Millico), Belotti. Allenatore: Marco Giampaolo.

Atalanta (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Caldara (45′ Palomino), Sutalo; Gosens (83′ Mojica), Freuler, De Roon, Hateboer; Gomez (83′ Pasalic), Zapata (83′ Lammers), Muriel (63′ Malinovskyi). Allenatore: Gian Piero Gasperini.

torino-atalanta

(www.gettyimages.it)

Gol: 11′, 44′ Belotti (T), 13′ Gomez (A), 22′ Muriel (A), 41′ Hateboer (A), 54′ De Roon (A)

Ammoniti: Caldara (A), Zaza (T)

Arbitro: Irrati della sezione di Pistoia.


Continua a leggere