Roma, Fonseca: “Dzeko giocherà, vi dico la mia sul mercato”

| 26/09/2020 15:18

Paulo Fonseca, tecnico della Roma, ha parlato in conferenza stampa prima della gara di domani contro la Juventus.

Fonseca in conferenza stampa

“Dzeko? Ho parlato spesso con lui, è molto motivato. 

So che molte domande saranno sui giocatori che scenderanno in campo domani. Per questo vi dico che fino all’inizio della partita non ci saranno altri guai, la squadra titolare sarà: Mirante, Santon, Mancini, Ibanez, Kumbulla, Spinazzola, Veretout, Pellegrini, Mkhitaryan, Pedro e Dzeko.

 Mkhitaryan falso 9? E’ stata una scelta d’emergenza o può valutarla in futuro?

Devo dire che mi è piaciuto come falso nove, ma meglio aver a disposizione un attaccante come Edin Dzeko. con lui in campo non ha senso pensare di mettere Mik come numero nove. Può succedere se abbiamo bisogno, ma non serve se c’è Dzeko a disposizione come domani sera”.roma fonseca conferenza stampa

Fonseca sul mercato della Roma

“Mercato? Io sono totalmente focalizzato sulla partita di domani e non voglio parlato di mercato.

Smalling? A 24 ore da una gara importanre, sono solo focalizzato sulla partita che è difficile e importante. Abbiamo lavorato molto su questa gara, io ho fiducia nei calciatori per la partita di domani e dobbiamo solo pensare alla partita.

Ho parlato con Dzeko, è motivato e non si è rifiutato di scendere in campo. Domani giocherà. 

Obiettivo? Dal primo giorno dell’arrivo del nuovo presidente, io parlo tutti i giorni con loro e lavoriamo per avere una squadra più forte. L’obiettivo è quello migliorare.

Bruno Peres ha cominciato a lavorare con noi in questa settimana, non è pronto per giocare dal primo minuto questa gara. 

Aggressività? Noi non vogliamo cambiare identità perchè giochiamo con la Juve, vogliamo pressare molto e alto ma dobbiamo essere anche equilibrati. Loro sono una formazione molto forte non dobbiamo essere squilibrati. Se abbiamo la possibilità di uscire alti, lo faremo.

Pellegrini con Veretout? Pellegrini sa uscire veloce con il pallone ed andare in avanti in maniera più rapida.

Pirlo? Ha un allenatore nuovo e giovane, ha un grande futuro assicurato. In questo momento ho visto solo una gara, sono dinamici e hanno movimenti diversi. Mi sono piaciuti molto. Sanno fare pressione soprattutto sui laterali. roma fonseca conferenza


Continua a leggere