Calciomercato Inter, offerta del Barcellona per Lautaro Martinez: società infuriata

| 25/09/2020 23:00

L’Inter si prepara alla prima sfida stagionale dell’anno 2020/21. Il club nerazzurro, che ha saltato la prima giornata rinviata alla prossima settimana, affronterà a San Siro la Fiorentina di Beppe Iachini, reduce dalla vittoria per 1-0 contro il Torino di Giampaolo. Un test subito importante per capire a che punto sta la squadra di Antonio Conte, che ha cambiato e non poco rispetto la scorsa stagione. Tra acquisti e cessioni ci sono stati nomi di un certo livello che sono arrivati o anche usciti, come nel caso degli ultimi calciatori Candreva (alla Sampdoria) e Godin (al Cagliari). Intanto, altri grandi nomi potrebbero dire addio alla società nerazzurra, come nel caso di Lautaro Martinez.

Calciomercato Inter, offerta del Barcellona per Lautaro Martinez

Non molla l’idea Lautaro Martinez il Barcellona. Il club catalano sta lavorando con delle cessioni importanti in questo finale di stagione per poter accontentare Leo Messi nell’acquisto dell’attaccante argentino dell’Inter. Partit Rakitic, Suarez, Semedo e ora anche Todibo vicino all’Everton per 15 milioni, gli spagnoli sognano il colpo Lautaro e si affidano al noto procuratore sportivo Jorge Mendes. Intanto, come riportato da Marca, è arrivata una prima offerta da parte del Barcellona all’Inter. Offerta reputata però irricevibile da parte del club italiano: 15 milioni di euro più tanti bonus che avrebbero alzato notevolmente il costo dell’operazione. Nulla da fare però, con la società che è andata su tutte le furie per aver ricevuto offerta simile. Intanto, il club lavora con gli agenti del calciatore per il rinnovo del contratto con un sostanzioso aumento dell’ingaggio.

inter-shakhtar lautaro martinez (1)

LEGGI ANCHE >>> Inter, le parole di Conte in conferenza

Mercato Inter, Perisic e Nainggolan con un futuro in bilico

Passato simile e futuro diverso per Ivan Perisic e Radja Nainggolan. Entrambi i calciatori sono stati mandati in prestito la passata stagione per motivi diversi tra tattici e comportamentali. Ora, i due calciatori, sono tornati a Milan. Per l’esterno croato, aumentano le possibilità di permanenza, diverso invece il discorso per il belga che vorrebbe tornare a Cagliari, mentre Eriksen può tornare in Premier League e dire addio all’Inter dopo pochi mesi.

LEGGI ANCHE >>> Inter, l’alternativa di Kante arriva dall’Atletico Madrid


Continua a leggere