Suarez lascia il Barcellona il lacrime: “Troppe bugie sul mio conto”

| 24/09/2020 17:20

Il campiona uruguaiani lascia, definitivamente, il club dopo sei stagioni. La sua avventura calcistica continuerà in Liga. E’ di stanotte la notizia che ha firmato per l’Atletico Madrid. Ora affronterà i blaugrana come avversario.

suarez juventus

(www.gettyimages.it)

L’addio di Suarez al Barcellona: “Fiero di quello che ho fatto

Luis Suarez abbandona il Barcellona dopo sei stagioni. Il centravanti uruguaiano lascia i blaugrana dopo aver realizzato 198 reti, il terzo migliore marcatore della storia del club.  Alle 12.30 di oggi è stata indetta una conferenza stampa d’addio dove erano presenti la maggior parte dei suoi ex compagni di squadra. Non ha retto all’emozione e si è lasciato in un pianto che ha commosso molti catalani. Ecco le dichiarazioni del ‘Pistolero’: “Ci tenevo a ringraziare tutto il club per la fiducia che mi ha dimostrato. Sono stato onorato nel vestire questi colori. Ogni volta che segnavo per il Barcellona era una gioia immensa per i miei figli. So di aver fatto felici molti tifosi. Li ringrazio per essermi stato sempre accanto. Sarò sempre riconoscente per come sono stato trattato. Koeman? La decisione è arrivata prima che lui me lo dicesse, ma non è stato un problema. Questo è il mondo del calcio. Ho continuato ad allenarmi come un professionista in attesa della chiamata giusta. La società aveva intenzione di cambiare e quando mi hanno detto che non facevo più parte del progetto tecnico mi sono fatto da parte senza fiatare“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, caso Suarez: Paratici nominato nelle intercettazioni

Suarez: “Rimpianti? Forse uno..

Rimpianti? Probabilmente l’ultima edizione della Champions, ma è stato un errore di tutti. Sono contento di quello che ho fatto. Cosa ricorderò in particolare? Sicuramente il primo campionato vinto e poi la Champions League nel 2015 contro la Juventus“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus: no Suarez, ma c’è un altro top player dal Barça

calciomercato juventus suarez

(www.gettyimages.it)

E su Messi: “Sono state dette troppe bugie sul mio conto…

In questo mese ne ho lette di tutti i colori. Molti giornalisti si sono inventati tante cose. Hanno detto tante bugie e cose che hanno suscitato indignazione. Come il mio rapporto con Messi. Tutti conoscono il rapporto che ho con Leo. Quando sono arrivato mi dicevano “Attento a Leo”. Insieme però abbiamo fatto il bene del Barcellona e di questo ne vado fiero“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Atletico Madrid, Luis Suarez ha firmato! (UFFICIALE)

 


Continua a leggere