Calciomercato Juventus, senti il ds: “Voglio sia Cavani che Suarez”

| 16/09/2020 14:20

Calciomercato Juventus, Recoba sicuro su Suarez e Cavani: “Li voglio entrambi al Club Nacional”

Non è un mistero, la Juventus va a caccia di un attaccante in questo calciomercato e i nomi di Suarez e Cavani sono stati tra i più caldi dell’intera estate. Ora sembra piombare su Edin Dzeko la società bianconera, con il CFO del club, Fabio Paratici, pronto a regalare un perno offensivo di spessore al suo nuovo tecnico, Andrea Pirlo. Sarà con ogni probabilità il bosniaco, il terminale offensivo della società juventina, considerando l’affare sbloccato tra Roma e Milik, con i giallorossi pronti così a sostituire il bomber di Sarajevo. A parlare di calciomercato, in ottica anche bianconera, è l’ex stella dell’Inter e attuale direttore sportivo del Club Nacional, Alvaro Recoba.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus: sale Giroud, intoppo Dzeko?

Il sogno di calciomercato dell’ex Inter: “Li prenderei subito se avessi i soldi”

Sono ai colleghi di Tnt Sports, le parole de “il Chino”, Alvaro Recoba, talento straordinario del calcio passato, che ha deliziato in Italia con le maglie di Venezia, Torino e Inter. Le sue parole sono sui connazionali Luis Suarez ed Edinson Cavani, che conosce fin troppo bene. Il direttore del Club Nacional ha così parlato, su di loro: Io li voglio entrambi, non lascerei a casa nessuno dei due. Se avessi i soldi, non ci penserei neanche due volte, perché sono talenti straordinari. Vengono entrambi? Certo che sì, gli parlerei io”.

calciomercato juventus cavani suarez

Le parole di Alvero Recoba su Luis Suarez

Nell’intervista, l’ex nerazzurro, ha continuato le sue parole d’elogio sugli obiettivi della Juventus di calciomercato: “Luis Suarez verrà ricordato negli anni. Fidati, quando sarà un domani, tutti lo ricorderanno tra i top 3 più grandi della storia del calcio uruguaiano. Enzo Francescoli ne è un altro, con il quale ho giocato, così come Rubén Sosa che è stato da sempre il mio idolo e forse il migliore che ho visto giocare. A Barcellona dicevano che Luis era cicciottello, ha segnato due o tre gol subito dopo. La situazione che vive in blaugrana mi fa male, perché è un giocatore che ha dato tanto e va rispettato. Il calcio spesso sa essere ingrato, come in questi casi, ma lui deve decidere cosa fare. L’Uruguay ha bisogno di lui perché è da lui che dipende il futuro della Nazionale. Spero per il suo bene che presto prenderà una decisione, che sia la migliore per la sua vita”. 

calciomercato juventus cavani suarez

(www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: rinnovo Dybala, arriva l’ultim’ora


Continua a leggere