Calciomercato Inter: colpo dal Sassuolo, Juve beffata?

| 09/09/2020 21:30

La Juventus potrebbe perdere un obiettivo di mercato. Secondo le ultime di calciomercato, infatti, anche l’Inter starebbe pensando ad un grande obiettivo dei bianconeri.

Mercato Inter: Locatelli può arrivare

Manuel Locatelli non piace solo alla Juventus. Dopo aver perso Sandro Tonali, infatti, anche l’Inter avrebbe cominciato a pensare al regista del Sassuolo.

Il playmaker ex Milan, infatti, è un crescita verticale.  Le sue prestazioni, infatti, stanno facendo mangiare le mani a molti tifosi del Milan.

Il club rossonero, infatti, se ne era liberato forse troppo presto quando ancora il calciatore era acerbo. Adesso Manuel Locatelli sembra molto più maturo e, come dimostrato anche in Nazionale, le sue prestazioni stanno salendo di tono. Ne è prova anche la prima gara con Roberto Mancini al debutto contro l’Olanda.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, Morata ha scelto il suo futuro

Ultime Inter: per Locatelli asta con la Juventus

Per questa ragione, la nuova Juve di Andrea Pirlo lo ha messo da tempo nel mirino. Il problema è che ora il Sassuolo parte da una valutazione di 40 milioni di euro. Ma come riporta Sportmediaset, tuttavia, sul calciatore ci starebbe anche l’Inter con Conte che gradirebbe accogliere in rosa il classe ’98. Dopo aver riscattato Sensi dal club emiliano, infatti, i nerazzurri godrebbero di sicuro di una corsa preferenziale per acquistare il calciatore. C’è inoltre da ricordare anche l’ottimo rapporto personale tra Giuseppe Marotta, ad dell’Inter, e Giovanni Carnevali, ad del Sassuolo.

calciomercato juventus locatelli

(www.gettyimages.it)

Mercato Juventus: Locatelli non arriva?

Andrea Pirlo per il suo centrocampo continua a chiedere in rinforzo e Manuel Locatelli potrebbe essere il nome fgiusto. L’ex Milan contro gli Orange ha esordito in nazionale dal primo minuto nel secondo match di Nations League. Per nulla emozionato, la sua prestazione ha incantato tutti. Sostituito all’81’ da Bryan Cristante ha ricevuto i complimenti dal commissario tecnico Roberto Mancini e di tutto il gruppo azzurro. La dirigenza juventina per questo nelle ultime settimane aveva provato ad accelerare.

Tuttavia i  neroverdi non sembrerebbero avere alcuna intenzione, a meno che non arrivi un’offerta irrinunciabile, di cederlo. La Juventus, infatti, avrebbe voluto inserire nell’affare qualche contropartita che il club emiliano non ha accettato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, Sarri non risolve con i bianconeri: le sue parole dopo l’addio

locatelli

(www.gettyimages.it)

 


Continua a leggere