Inter, Godin: “Siamo concentrati, vorremmo i nostri tifosi”

| 21/08/2020 00:59

Inter, Godin prima della finale

Diego Godin, centrale dell’Inter, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a “Inter TV” alla vigilia di Siviglia-Inter,

(www.gettyimages.it)

Le parole di Godin

«Si parla di tutto, sappiamo cosa fare in campo e come dobbiamo farlo. Sulla tattica e sul tenere la voglia e l’entusiasmo di giocare la partita. Domani dobbiamo scendere in campo e far vedere come abbiamo lavorato in questa stagione. Dobbiamo giocare con il cuore perché una finale si gioca anche con il cuore, anche per tutte le persone che non sono qui e per lo staff. E per i tifosi che sono lontani ma vicini a noi».

Tifosi? «Noi sappiamo che squadra è il Siviglia, sappiamo che è una grande squadra e che ha tanta qualtià. Non a caso stanno in finale e hanno vinto diverse edizioni di questo trofeo. Anche noi abbiamo voglia di portare a Milano la Coppa, per i tifosi e per noi per il percorso fatto in questa stagione. Domani dobbiamo fare di tutto e giocare con il cuore portando a casa la partita. Certo, per noi è un po’ strano giocare il 21 agosto, però è stato un anno diverso, strano e difficile. Non per noi ma per tanta gente che ha sofferto a causa di quello che è successo. Tanti medici hanno affrontato in prima linea questa situazione. Per loro è stato difficile e vogliamo vincere anche per loro».

Leggi anche >>> Le parole di Conte


Continua a leggere