Calciomercato Inter, colpo di scena per Sanchez e Lautaro

| 16/07/2020 22:00

L’Inter è a lavoro per la prossima stagione. La società vuole ripartire dai migliori per far diventare sempre più grande il progetto di Antonio Conte. Il club nerazzurro dovrà prima di tutto capire cosa fare con Alexis Sanchez e Lautaro Martinez. I due calciatori hanno un futuro in bilico, ma l’allenatore vorrebbe tenerli entrambi.

Calciomercato Inter, colpo di scena per Sanchez e Lautaro

Gli aggiornamenti arrivano direttamente da Sky Sport sui due calciatori. Entrambi hanno già fatto la loro scelta per la prossima stagione, ma da qui a fine stagione tutto potrebbe cambiare. Lautaro Martinez è corteggiato dal Barcellona, che potrebbe da un momento all’altro tramite le cessioni trovare i fondi giusti per investire sull’argentino, pronto per lui un maxi contratto da oltre 10 milioni a stagione. Sanchez, invece, dovrebbe tornare a fine prestito al Manchester United e si dovrà trattare per la sua permanenza.

calciomercato inter sanchez

LEGGI ANCHE >>> Inter, le parole di Marotta su Sanchez e Lautaro

Calciomercato Inter, colpo di scena per Sanchez e Lautaro

SANCHEZ – Alexis Sanchez è uno degli uomini più in forma dell’Inter. Dalla ripresa del campionato a inizio giugno, il suo minutaggio è passato da 15 a 56 minuti a partita. Tuttavia il suo futuro all’Inter è ancora molto incerto. Ecco il commento di Luca Marchetti: «Conte è come se non l’avesse mai avuto Sanchez. Nella prima parte di stagione è arrivato negli ultimi giorni di mercato, con una squadra che giocava già da mesi. Poi si è infortunato, poi è rientrato ed è arrivato il Covid-19. Ora invece si vede perché ha giocato per il Barcellona e per il Manchester United. L’Inter potrà avere Sanchez fino alla partita con il Getafe, lo United non vorrebbe, perché c’è il rischio che Inter e Manchester si incontrino in finale. L’Inter tuttavia vuole rinnovare il prestito, e anzi vorrebbe tenerlo anche per più anni».

NIENTE TRATTATIVA – Infine Marchetti commenta anche la situazione di Lautaro Martinez, sempre al centro degli interessi del Barcellona. Ecco la situazione da lui delineata: «La clausola non costituisce un pericolo per l’Inter, ma ciò non significa che il Barcellona smetta di interessarsi. Pochi giorni fa anche Suarez ha speso belle parole per Lautaro Martinez. Oggi a Barcellona non sono in grado di mettere insieme un’offerta da 111 milioni per strappare un giocatore all’Inter. La trattativa non è chiusa, e credo che arriverà il momento in cui il Barcellona tenterà di fare sul serio. Però per ora la trattativa è ferma. Scadendo la clausola non dipende più dal giocatore, adesso devi convincere anche l’Inter a dire di sì»

 


Continua a leggere