News Milan, Ibrahimovic massacra la società

| 10/07/2020 20:45

Il calciatore ha rilasciato una lunga intervista a ‘SportMediaset’ e ha parlato del suo futuro che può essere lontano dai rossoneri.

Ibrahimovic: “Non mi riconosco in questo Milan

Zlatan Ibrahimovic gela il popolo rossonero. Ha rilasciato lunghe e importanti dichiarazioni a ‘SportMediaset’: “Questo non è più il Milan di un tempo. Lo dico con certezza perché quando sono arrivato qui 10 anni fa la situazione era ben diversa. E’ un’organizzazione diversa, la squadra non è più la stessa. Io vecchio? Conta quello che fai in campo. Il Milan che ho vissuto io era pronto a vincere tutto. Ora è inutile pensare al passato, ma bisogna concentrarsi sul futuro. Mai pensare negativo, ci tengo a dare il mio contributo se fosse possibile.

milan infortunio ibrahimovic

Quando sono arrivato qui sei mesi fa ero arrivato con energie e pieno di entusiasmo. La squadra che riconosco lotta per il primo posto, un club pieno di campioni e che gioca la Champions. Adesso mancano 3 settimane alla fine del campionato, vediamo quanti punti riusciamo a raccogliere”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Leao può partire? L’idea dell’agente Mendes

Ancora Ibra: “Se resto qui? Non ne ho idea

Davvero non lo so se resto qui il prossimo anno. Il mio procuratore (Mino Raiola) mi ha chiesto se mi stessi continuando a divertire a giocare a calcio e gli ho risposto di sì. Restare? Dipende dagli obiettivi della dirigenza. Servono gli stimoli giusti per poter rimanere. Per il momento la dirigenza non mi ha ancora chiamato“.


Continua a leggere