Benevento, Vigorito: “Senza promozione ci saranno importanti conseguenze”

| 06/06/2020 13:45

Serie B Benevento Vigorito Serie A | La FIGC a giorni dovrà pronunciarsi sulle modalità di ripresa di Serie A, B e C. Dovranno essere stilate le linee guida per un eventuale e insperato nuovo stop. I campionati andranno conclusi in qualche modo ma se non sarà possibile farlo giocando regolarmente, si dovrà decidere il tanto atteso Piano B.

benevento vigorito

Benevento, Vigorito annuncia conseguenze senza la promozione in Serie A

Le squadre di Serie A si sono rifiutate di disputare playoff e playout e anche di applicare l’algoritmo. Resta in piedi l’ipotesi della media aritmetica o del blocco delle retrocessioni e la non assegnazione dello scudetto se non sono già aritmetici. L’eventuale blocco delle retrocessioni, bloccherebbe anche le promozioni in Serie A dei club di Serie B. Su tale aspetto si è pronunciato il Presidente del Benevento, Oreste Vigorito attraverso i microfoni dell’ANSA.

“Non ci siamo iscritti ad un sistema di prestigiatori in cui compaiono e scompaiono ipotesi e tesi all’improvviso. La nostra preoccupazione è graduale. Stiamo aspettando di capire come si evoleverà la situazione e capiremo se c’è il trucco. Con la promozione in Serie A sarò felice, altrimenti mediterò sulle conseguenze che ci saranno”.

Leggi anche – Serie A, ok alle cinque sostituzioni a partita

Benevento, il grande rischio di restare in Serie B

La prossima settimana il calcio italiano ripartirà. La deadline per capire in che modo si concluderanno le stagioni dovrebbe essere stata fissata al prossimo Consiglio Federale. In quella circostanza, prima dell’inizio della Coppa Italia, si decideranno le linee guida della seconda parte di stagione. Il Benevento, primo in classifica in Serie B, a +20 dalla seconda, rischia di restare nella serie cadetta se il Consiglio sceglierà di bloccare le retrocessioni dalla Serie A in caso di nuovo stop al campionato.


Continua a leggere