Calciomercato, Messi a Juventus o Inter? Zambrotta le parole della Pulce

| 13/02/2020 20:00

Gianluca Zambrotta, in un’intervista rilasciata ad Il Giornale, si sofferma sul tormentone del momento, vale a dire la possibilità che Inter o Juventus si aggiudichino Leo Messi.

Calciomercato, Zambrotta blocca Messi

Un sogno, o poco. Questo per il terzino ex campione del Mondo, è Messi per le formazioni italiane. “Conoscendolo credo sia difficile che lasci Barcellona“, ha affermato l’esterno, “non la vedo fattibile. Messi è il Barcellona e chiuderà lì la carriera, anche se in passato aveva detto di voler giocare un giorno in Argentina…”.

Più facile quindi che la Pulce torni in patria, piuttosto che arrivi in Italia secondo Zambrotta, che dopo aver vinto tutto da giocatore, attualmente è impegnato in una carriera da allenatore. A proposito, l’ex di Juve e Milan ha eletto il migliore attualmente in Italia: “Per me assieme a Conte è Sarri il migliore, il suo Napoli era una squadra su misura per la sua idea di calcio, ora ha caratteristiche e personalità diverse da allenare, ma gli serve solo tempo. Sono ancora i bianconeri la squadra da battere, sono impegnati su 3 fronti, possono vincere tutto, non sarei paticolamente preoccupato se fosse nella Juve adesso“.

Mercato, le armi di Inter e Juventus per arrivare all’argentino

In questo momento i bianconeri, pur potendo contare su un patrimonio di grande solidità, devono stare attendi anche al Fair Play finanziario, quindi Paratici dovrà muoversi con grande attenzione. Ricordiamo a che fine anno l’argentino potrebbe liberarsi a parametro 0 dal Barça, ma intanto, nella consapevolezza di quest’ipotesi, l’Inter potrebbe convincere anche il club


Continua a leggere