Calciomercato Juventus, Sarri allontana Chiesa. Può restare a Firenze

Mercato Juventus, Sarri allontana Chiesa

Con Maurizio Sarri sulla panchina della Juventus, le cose cambieranno ed anche in modo piuttosto netto. Soprattutto il calciomercato bianconero subirà delle modifiche, con il tecnico italiano che parrebbe voler dare una nuova chance a tutti, in particolar modo a quelli che con Massimiliano Allegri avevano raccolto solo briciole di partita, finendo la stagione con un pugno di presenze, dozzine di panchine e davvero tanto rammarico. Ora Sarri vuole dar loro la possibilità di redimersi, di provare che sono giocatori da Juventus e che possono fare bene sotto la sua gestione, dato che il tecnico cambierà formazione, mettendosi 4-3-3, e cercherà di dare più velocità e dinamismo alla squadra. Con ripercussioni sul futuro di Chiesa.

Chiesa non è più una priorità per il mercato della Juventus

Stando alle ultime notizie di calciomercato, come vi abbiamo riferito stamane, Sarri ha di fatto allontanato un possibile grande colpo di calciomercato della Juventus, che la squadra sta cercando di piazzare ormai da mesi: Federico Chiesa. L’attaccante esterno italiano, che pareva destinato a seguire la parabola di Federico Bernardeschi, protagonista della Fiorentina e poi giocatore bianconero, sembra invece ora più vicino alla permanenza alla Fiorentina di quanto non sia mai stato negli ultimi mesi, complice anche la volontà del nuovo proprietario della Viola, Rocco Commisso, di puntare forte su di lui. Dybala e Douglas Costa, Sarri punta su di loro, per ora. Chiesa può restare a Firenze.