Eusebio Di Francesco è intervenuto ai microfoni di Premium Sport al termine della splendida gara vinta dalla Roma contro il Barcellona

Roma Barcellona Di Francesco | Un risultato che nessuno si aspettava: Davide che vince contro Golia, i giallorossi che battono gli invincibili blaugrana. È la vittoria di Dzeko, tornato a pungere dopo mesi incolori, è la vittoria di De Rossi e Manolas, che al ritorno hanno vinto segnando nella porta giusta. Ma è soprattutto il successo fin Eusebio Di Francesco.

Le parole di Di Francesco

“Mi prendo le sconfitte, le parole ingrate, lo faccio per loro. Ma stasera non è stato importante solo l’assetto tattico. Sono felice di averlo portato, ma ciò che più conta è la filosofia. Nella testa ci vuole qualcosina in più. Abbiamo fatto grandi partite in campionato, dobbiamo migliorare. Perché non credere nella finale? A questo punto accontentarsi significa non crederci. Schick? Pericoloso in zona gol ma perfetto a livello tattico. Sono soddisfatto e contento per lui. Il rigorista lo scelgo io, di norma sono De Rossi e Nainggolan, ha battuto chi doveva”.