Duisburg-Ingolstadt, Flekken

Duisburg-Ingolstadt, Flekken subisce un gol pazzesco

Duisburg-Ingolstadt, Flekken – Nel weekend di calcio internazionale, con sfide quali Manchester United-Chelsea e il duello a distanza tra Juventus e Napoli, difficilmente qualcuno si sarebbe aspettato che la “giocata” del mese (forse dell’anno) sarebbe arrivata dalla seconda divisione tedesca. La sfida di cui parliamo e’ Duisburg-Ingolstadt. Con i padroni di casa in vantaggio al 13′ grazie al gol di Engin. Proprio due minuti dopo un rigore sbagliato dalla formazione ospite.

Duisburg-Ingolstadt, Flekken fa il giro del mondo

Duisburg-Ingolstadt, Flekken Ma nessuno avrebbe immaginato cio’ che stava per accadere. Quando solo 5′ piu’ tardi, il difensore Nauber, per non correre rischi su un rilancio lungo da centrocampo, ha ben pensato di appoggiare di testa al suo portiere. Purtroppo, pero’, Flekken in quel momento aveva dato le spalle alla partita, forse anche perche’ molto distratto e stremato dal forte sole che gli puntava verso gli occhi. Richiamato dai compagni di squadra ha avuto solo il tempo di girarsi, ma senza rendersi conto di trovarsi dentro la porta. In tempo per vedere il pallone rotolare in rete su tocco di Kutschke. Per sua fortuna, la sfida e’ terminata 2-1 per il Duisburg, grazie al rigore di Tashchy. L’errore, incredibile, resta, ma pesera’ molto meno.