Lemar è richiesto da mezza Europa: con club disposti ad investire cifre folli secondo Jardim neanche un club come il Monaco è al sicuro.

Monaco, Jardim libera Lemar

Sul calciatore francese si sono mosse in passato Inter e Juventus, ora però Arsenal e Liverpool, in considerazione della disponibilità economica per le cessioni eccellenti di questi giorni (aka Sanchez e Coutinho), sembrano essere in pole position. Una pressione, quella su Lemar, avvertita anche dal suo attuale allenatore al Monaco, il portoghese Jardim.

“Sappiamo quanto sia pazzo il mercato”, ha detto il tecnico nel virgolettato riportato da The Sun, “può succedere che anche un club come il Monaco sia incapace di dire no. È successo al Liverpool con Coutinho. Le cifre oggi sono incredibilmente alte, ciò che posso dire adesso non sarà valido domani. Voglio ancora tenere Lemar, se restassi qui per i prossimi 10 anni vorrei che ci fosse anche lui per tutti e 10. È giovane, ha tante qualità, mi piace moltissimo”.