Secondo quanto riportato da Tuttosport, Gabriel Paletta avrebbe deciso di interrompere in anticipo il suo rapporto con il Milan

Paletta potrebbe lasciare il Milan già nella sessione di mercato di gennaio. Il difensore centrale italo-argentino, che in questa stagione ha collezionato più presenze con la Primavera di Rino Gattuso che partite con la prima squadra, non rientra nei piani tecnico-tattici di Vincenzo Montella e potrebbe decidere di lasciare Milanello prima della scadenza naturale del suo contratto, che è prevista per il 30 giugno 2018. Già in estate era stato molto vicino a cambiare casacca, con la Lazio che era ad un passo dal suo acquisto, ma proprio sul filo di lana il giocatore fece saltare tutto per via della durata temporale del contratto che i biancocelesti gli proponevano – ovvero un biennale – a fronte di una richiesta di un accordo da almeno tre anni.