Serie A, Cagliari-Lazio 0-2: Lazzari e Immobile stendono Di Francesco

| 26/09/2020 19:40

Dopo la bellissima gara dell’Olimpico di Torino tra Torino e Atalanta, il sabato di Serie A è continuato con Sampdoria-Benevento e Cagliari-Lazio.

cagliari lazio

(www.gettyimages.it)

Serie A: risultato, sintesi e tabellino di Cagliari-Lazio

CAGLIARI-LAZIO – Alla Sardegna Arena, invece, va in scena la partita che lo scorso anno regalò emozioni fino al 97′. La Lazio di Simone Inzaghi parte con il piede giusto e rischia pochissimo sin dai primi minuti. Bene il reparto difensivo che tiene ben controllato l’attacco di Di Francesco e colpisce nel momento opportuno. Manuel Lazzari trova la sua prima rete in biancoceleste (oggi in verde fluo) dopo una bella azione manovrata dei suoi compagni di squadra e fa felice Simone Inzaghi. Nella ripresa, invece, è il Cagliari a spingere di più sull’acceleratore ma è la Lazio a colpire ancora. Con il solito Ciro Immobile che si fa trovare pronto al 75′ con un bel destro dal limite che non lascia scampo ad Alessio Cragno. Poi i padroni di casa provano a riaprire la partita fino al 90′, spingendosi in attacco con gli uomimi migliori ma non riescono a scalfire la difesa di Simone Inzaghi che riesce, dunque, a guadagnare i primi, pesantissimi, punti nella nuova Serie A.

Nel Cagliari, nel finale, si è rivisto in campo anche Leonardo Pavoletti, che è tornato in campo a pieno ritmo dopo l’importante infortunio della scorsa stagione. Eusebio Di Francesco non ha utilizzato, invece, Diego Godin che potrebbe dare una grossa mano ai sardi. Nella Lazio, invece, esordio in Serie A per Escalante che ha sostituito, molto bene, Lucas Leiva.

Serie A, il tabellinoi di Cagliari-Lazio

Cagliari (4-3-3): Cragno; Faragò, Walukiewicz, Klavan, Lykogiannis; Nandez, Marin, Rog; Sottil, Simeone, Joao Pedro. A disposizione: Aresti, Vicario, Godin, Zappa, Pinna, Carboni, Pajac, Pisacane, Tripaldelli, Oliva, Caligara, Ladinetti, Pavoletti. Allenatore: Di Francesco.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. A disposizione: Reina, Alia, Armini, D. Anderson, Kiyine, Akpa Akpro, Cataldi, Escalante, Parolo, Caicedo, Adekanye. Allenatore: Inzaghi.

GOL: Lazzari (L, 4′), Immobile (L, 74′).

AMMONITI: Marin; Leiva

ESPULSI:

CLICCA QUI PER LEGGERE LA SINTESI DI TORINO-ATALANTA


Continua a leggere