Mondiali 2022: minuti di recupero lunghissimi, il motivo

Il Mondiale in Qatar continua a far parlare tanto di se anche dopo appena iniziato. Dopo i grandi scandali spuntati fuori ora arrivano nuovi aggiornamenti riguardo una storica regola del calcio che pare sia cambiata.

Mondiali: cambiano le regole

Prima dell’inizio della competizione in Qatar ci sono state tantissime critiche, dal giorno in cui è stato scelto il luogo in Medio Oriente fino a poche settimane fa per i vari scandali spuntati fuori, come le tante morti degli operai che hanno lavorato in condizioni precarie per la costruzione degli stadi per la competizione. Tra le polemiche sui diritti umani e tanto altro in Qatar ora si parla anche di ciò che succede in campo. Perché dopo pochissime partite pare che siano già stati notati i primi cambiamenti riguardo delle storiche regole del mondo del calcio.

L’insolito Mondiale invernale in Qatar è anche oggetto di sperimentazione della FIFA riguardo diverse tematiche che possono cambiare nel mondo del calcio in breve tempo. Infatti, sono state date delle indicazioni importanti ai giudici di gara per quello che è questo Mondiale. Arrivano conferme importanti su alcune novità che stanno caratterizzando questo Mondiale dopo soltanto poche giornate.

Svelato il motivo dei lunghi minuti di recupero sul Mondiale 2022.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Mondiali 2022 tempi di recupero
Mondiali 2022 tempi di recupero

Mondiali 2022: minuti di recupero lunghi

Sono 4 le partite ufficiali giocate fino a questo momento in Qatar con il Mondiale che ha già accumulato tantissimi minuti di recupero in ogni partita. Sono accaduti diversi fatti nelle prime partite tra infortuni e brutti scontri di gioco, ma nonostante non sia stato utilizzato il Var in queste prime partite ci sono stati lunghi tempi di recupero fino anche a 12 e 14 minuti per soltanto un tempo. In totale sono già 57 i minuti di recupero accumulati in queste prime 4 partite. Una partita nella partita quasi per le Nazionali ed è stato chiarito il motivo dalla FIFA sui minuti di recupero lunghi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bale firma dopo il Mondiale

Minuti di recupero Mondiali: il motivo

Il motivo dei minuti di recupero ampi per ogni tempo del Mondiale è il tempo effettivo che la FIFA vuole provare a dare ad ogni partita della competizione, facendo sì che le perdite di tempo da parte dei giocatori siano ridotte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: colpo dal Mondiale

Mondiali 2022 recupero
Mondiali 2022 recupero