Napoli-AZ: si gioca? La decisione della UEFA

| 21/10/2020 12:30

Altro che Juventus-Napoli, la situazione degli azzurri è ancora più paradossale per Napoli-AZ. Curioso che di mezzo ci sia ancora una volta la formazione di De Laurentiis, non un caso se si pensa al comportamento rigido di De Luca in Campania.

Napoli-AZ: si gioca? Solo l’ASL può fermare la UEFA

Nonostante l’epidemia di coronavirus che ha colpito l’intera rosa dell’AZ, pare che la partita contro gli azzurri, già contagiati dopo la gara contro il Genoa, si giochi.

Armand Duka, membro del comitato esecutivo UEFA, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Il Mattino della possibilità di disputare la partita tra Napoli e AZ Alkmaar:

“L’Italia non può opporsi al protocollo stabilito da mesi con la UEGA. Abbiamo lavorato duramente per metterlo a punto e farlo ratificare da tutte le Federazioni, raggiungendo un punto in comune per aiutarci in situazioni come questa”.

napoli atalanta

(www.gettyimages.it)

Ultime Napoli, paradosso in Europa

Dunque per la Uefa non ci sono dubbi: Napoli-Az Alkmaar si dovrà giocare nonostante i numerosi casi di positività nel gruppo squadra (sono 13 i giocatori del club olandese in isolamento causa Covid-19).

Il massimo organo calcistico europeo ha parlato chiaro: l’Az ha la possibilità (considerando che la lista B si può aggiornare con i nati dal 2000 in poi fino alla vigilia dei match) di contare su almeno 17 giocatori, portiere compreso, e per questo deve andare a Napoli e non c’è possibilità di rinviare il match.

A fermare la gara potrebbe essere di nuovo la ASL della Campania. Per bloccare la disputa della partita, infatti, potrebbero intervenire le autorità sanitarie locali che potrebbero in questo modo cambiare la certe in tavola. L’Az, come detto, partirà stamani per Napoli ma in caso di divieto sanitario, la Uefa non potrebbe opporsi al provvedimento e il match a questo punto verrebbe posticipato, con non pochi problemi di calendario che già risulta affollatissimo.

Ma al momento, come detto, la partita resta regolarmente in programma anche se sviluppi sono attesi in serata.

napoli coronavirus castel volturno

(www.gettyimages.it)

Napoli, recupera Insigne

A proposito della gara, dovrebbe essere della partita Lorenzo Insigne. O almeno, il capitano ha pienamente recuperato dall’infortunio patito contro il Genoa e domani dovrebbe essere al meno in panchina a differenza di Mertens.

Napoli genoa

(www.gettyimages.it)

 


Continua a leggere