Juventus, stoccata dell’ex Douglas Costa: “Volevo la Champions”

| 21/10/2020 12:40

Juventus, Douglas Costa chiaro: “A Torino è mancata la Champions League”

Ha lasciato la Juventus, con un pizzico di amarezza, l’esterno brasiliano Douglas Costa. Un ritorno al Bayern Monaco dal sapore amaro, per non aver inciso quanto desiderava in maglia bianconera. Negli ultimi giorni di calciomercato è tornato al club tedesco, società in cui spera di poter mettere da parte in via definitiva i suoi acciacchi fisici, per poter mettere nel mirino quello che è un suo obiettivo da praticamente sempre: vincere la Champions League.

Il talento classe ’90 ha vinto veramente tutto nel corso della sua carriera, tra i titoli in Ucraina con lo Shakhtar Donetsk, a quelli nazionali con Juventus e Bayern Monaco, ma all’appello mancano i trofei europei. Li cercava nella sua esperienza bianconera, va a caccia quest’anno con il club campione dell’ultima Champions League. Ed è proprio di questo che ha parlato ai microfoni della Bild, della sua voglia di vincere la più grande competizione Uefa per club, titolo che non è arrivato con la maglia bianconera.

LEGGI ANCHE >>> Douglas Costa, rapina prima dell’addio: svaligiata la sua abitazione a Torino

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, lite con un tifoso per Douglas Costa: “Idiota!”

Le parole di Douglas Costa sulla sua ex Juventus

Ai microfoni dei colleghi tedeschi, parla della sua ultima esperienza con la Juventus, all’interno della quale non è riuscito a vincere il trofeo più desiderato. E la stoccata, in merito alla serenità mancata negli ultimi mesi in bianconero, non è mancata da parte di Douglas Costa: “Finalmente sono al Bayern, era da molto tempo che volevo tornare qui. Adesso posso dire di sentirmi felice. L’esperienza con la Juventus non la rinnego, è stata una grande occasione in uno dei club più grandi d’Europa. Sinceramente avrei voluto vincere la Champions League a Torino, trofeo che non è mai arrivato”. 

juventus douglas costa

(www.gettyimages.it)

L’ex Juventus Douglas Costa su Cristiano Ronaldo e Lewandowski: “Robert ora è il migliore”

Ha avuto la fortuna di giocare accanto a due marziani di questo sport e parliamo di Cristiano Ronaldo e Robert Lewandowski, due che sanno dominare il calcio a livello nazionale ed europeo. Douglas Costa, ex Juventus, non ha dubbi sui due calciatori: “E’ chiaro che se si guardano i numeri di tutta la carriera, Cristiano Ronaldo è a un livello superiore. Ma io penso che ora Robert è il migliore in Europa, non ce ne sono come lui”.

lewandowski cristiano ronaldo

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere