Spezia-Fiorentina: i liguri strappano il pareggio in rimonta

| 18/10/2020 16:48

Spezia-Fiorentina: risultati, sintesi, video, gol e highlights

Spezia-Fiorentina, ecco il risultato della gara di oggi. La viola sceglie in attacco Vlahovic, parte dalla panchina Callejon. Italiano ,tecnico dello Spezia, lancia diversi giovani in campo.

(www.gettyimages.it)

 

Spezia-Fiorentina: il primo tempo

Parte benissimo la Fiorentina che pronti via trova il gol. E’ capitano Pezzella, rientrato dopo la squalifica, a svettare in area di rigore e a battere Provedel nel primo minuto del primo tempo. Ma la formazione di Iachini non è doma e trova subito il raddoppio che ammutolisce i 1000  tifosi presenti allo stadio Manuzzi di Cesena. Questa volta è Lirola ad andare in fondo al campo e a mettere dentro il pallone per Biraghi che arriva in corsa e segna il raddoppio. Lo Spezia, tuttavia, trova il modo di reagire. Sfruttando un pessimo errore di Caceres, Verde si presenta tutto solo di fronte a Dragowski e lo spiazza di piattone riaprendo la partita.

Spezia-Fiorentina: il secondo tempo

Nel secondo tempo è lo Spezia a fare la partita. La formazione ligure comanda per gran parte della secondo tempo e Italiano pesca dalla panchina per dare forza al suo attacco. Proprio da uno dei calciatori subentrati, Farias, arriva il gol del pareggio. L’attaccante prima liscia il pallone in area di rigore, poi dopo un rimpallo riesce a mettere a terra e a segnare con un tiro di punta in stile calcetto che pareggia i conti. Dopo il gol del 2-2 lo Spezia continua ad attaccare e va vicino addirittura al gol del vantaggio. Iachini nel finale mette dentro anche Callejon nel ruolo di esterno di attacco.

(www.gettyimages.it)

Spezia-Fiorentina: il tabellino

Spezia: (4-3-3) Provedel; Sala, Acampora, Chabot, Terzi; Deiola, Ricci, Bastoni; Gyasi, Verde, Piccoli. Allenatore: Vincenzo Italiano. A disposizione: Krapikas, De Andrade Pinheiro, Mora, Agoume, Bartolomei, Farias, Nzola, Ferrer, Pobega, Erlic, Dell’Orco, Agudelo.

Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno.

 

Fiorentina (3-5-2) Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Vlahovic. Allenatore: Giuseppe Iachini. In panchina: Terracciano, Brancolini, Martinez Quarta, Venuti, Igor, Barreca, Callejon, Pulgar, Saponara, Duncan, Cutrone, Kouame.

Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno.

 

Arbitro: Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo; assistenti Paganessi e Di Iorio; quarto uomo Abbattista; Var-Avar Banti e Vivenzi.

 


Continua a leggere