Coronavirus, focolaio nel club: a rischio AZ-Napoli di Europa League

| 17/10/2020 09:00

Az-Napoli, il Coronavirus mette in allarme l’Europa League: nove casi di Covid-19 nel club olandese

C’è ancora il club azzurro in mezzo alla questione Coronavirus. E’ un match a rischio quello di AZ-Napoli, perché ci sono ben nove casi di Covid-19 nel club olandese. Un vero e proprio focolaio in vista del match di giovedì sera, proprio in Olanda, per l’esordio degli uomini di Gennaro Gattuso in Europa League. Massima apprensione attorno alla situazione che ha colpito il club di Alkmaar, che ora rischia di ritrovarsi una squadra sgualcita proprio dai casi di Coronavirus.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, tre casi in un club di Serie A: ecco di chi si tratta

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid-19, Juventus: altri due positivi nel club

Europa League, l’AZ dirama un comunicato ufficiale: “Focolaio nel club, ecco di chi si tratta”

Attraverso un comunicato ufficiale, l’AZ Alkmaar ha informato tutti della positività di nove tesserati all’interno del proprio club. Quattro sarebbero i giocatori della Prima Squadra, più due da contare della Primavera e tre membri dello staff. Ecco quanto pubblicato dal club dell’Eredivisie: “Venerdì scorso abbiamo rilevato nove contagi di Coronavirus. Comunichiamo che riguarda tre dipendenti e sei giocatori. Le persone in questione sono andate in isolamento venerdì pomeriggio. I contagi sono tra due giocatori della squadra giovanile dell’AZ e quattro della Prima Squadra. Per motivi di privacy, il club ha deciso di non rivelare i nomi”.

az-napoli coronavirus

(www.gettyimages.it)

AZ-Napoli, che succede con il match di Europa League? Azzurri nuovamente coinvolti in un caso di vero e proprio focolaio

Stando a quel che sono le voci arrivate nel corso di questa mattinata, il match non sembrerebbe per il momento a rischio, con nessun rinvio dietro l’angolo per quella che è la sfida europea che affronterà il Napoli. Il club azzurro, considerando il caso Genoa che fu di ormai tre settimane fa, si ritroverebbe coinvolto in una situazione analoga, che vuole essere evitata. Con tutte le rassicurazioni del caso il match si giocherà, seguendo quello che è il protocollo Uefa. Infatti, quest’ultimo, prevede che con 13 calciatori a disposizione, toccherà scendere in campo. Il rinvio verrà assegnato solo in caso di impossibilità da parte della rosa, di scendere in campo senza almeno i 13 calciatori appena citati.

calciomercato napoli


Continua a leggere