Roma, Fonseca: “Volevo che Florenzi restasse, ma ha deciso lui”

| 17/10/2020 16:40

Conferenza prepartita per il tecnico della Roma, Paulo Fonseca. Domani sera i giallorossi affronteranno il Benevento di Pippo Inzaghi per la quarta giornata di campionato di Serie A.

udinese-roma fonseca

Fonseca chiarisce su Florenzi: “E’ voluto andare via lui

Ecco le sue dichiarazioni: “Pellegrini? Può giocare in quasi tutte le posizioni. In Nazionale ha giocato come esterno d’attacco e ha svolto il suo ruolo molto bene. Così come ha fatto contro l’Hellas Verona alla prima giornata di campionato. E’ importante per questa squadra, può essere utilizzato anche come mediano ed ala. Florenzi? Volevo che lui rimanesse con noi, ma ha preferito andare via. Ci ho parlato, ma voleva andare al Paris Saint Germain e ho rispettato la sua decisione. Volevo continuasse la sua avventura qui. Dzeko? Non è mai successo nulla con lui, abbiamo un ottimo rapporto. Chi giocherà in porta domani? Mirante. Per l’Europa League poi deciderò. Direttore sportivo? La società è alla ricerca, la squadra ne ha bisogno“.

POTREBBE INTERESSAERTI ANCHE >>> Roma, esonero Fonseca: il portoghese in bilico, la dirigenza non ha digerito una cosa

E sul mercato: “Mai detto che la squadra è inferiore alle altre

Mercato? Non ho mai detto che la nostra rosa è inferiore a Lazio, Napoli e Milan. Ho semplicemente detto che nessun allenatore è soddisfatto della squadra che ha, si vuole sempre di più. Noi possiamo lottare con queste squadre e abbiamo il dovere di provarci. La nostra ambizione è quella di ritornare in Champions. Mancini e Smalling non ci saranno in Europa League, vedrò se utilizzare Juan Jesus e Fazio (che non rientravano più nei suoi piani tecnici ed erano molto vicini ad una cessione ad inizio ottobre). Dzeko e Mayoral insieme? Probabile a partita in corso, ma è difficile che possano partire insieme dal primo minuto. Poi il tutto dipenderà da come sta andando la partita, non siamo abituati a giocare con due attaccanti”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, c’è la strategia per un rinnovo

Paulo Fonseca (Getty Images)

E sul Benevento: “Squadra difficile da affrontare

Villar? Piano piano si sta avvicinando a quello che io voglio, in questa stagione troverà molto spazio. Benevento? Grandissima squadra, verranno all’Olimpico per fare risultato. In tre settimane giocheremo 7 volte, devo gestire bene l’utilizzo dei miei uomini“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, infortunio Smalling: salta il Benevento, i tempi di recupero

 

 


Continua a leggere