Calciomercato Inter, rottura tra Conte e giocatore: via a gennaio

| 17/10/2020 16:20

Il calciomercato di Serie A non si ferma mai, neppure a sessione conclusa. Le big del nostro campionato si stanno attivando parecchio per andare a caccia di rinforzi, ma attenzione anche a quelle che potrebbero essere le prossime cessioni. Occhio all’Inter, la quale dovrà assolutamente tirare le somme per quelli che sono considerati dei veri e propri esuberi. Conte sta decidendo, e se non ci sarà una svolta, allora si andrà per qualche addio.

Ultime Inter: Eriksen, svolta tattica o sarà addio a gennaio

calciomercato inter eriksen

(www.gettyimages.it)

Tra i diversi esuberi presente nella rosa dell’Inter, senza dubbio spicca il nome di Christian Eriksen. Il centrocampista danese sta trovando pochissimo spazio, e la scintilla richieta da Conte non è ancora scoccata per niente. Ecco che il futuro dell’ex Tottenham resta avvolto nel mistero, in attesa ovviamente di uno svolta in mezzo al campo. Stando a quanto riportato da cm.it, se non dovessero esserci delle novità o cambi di idea del tecnico, allora a quel punto Eriksen chiederà ufficialmente la cessione a gennaio. Una scelta che è stata ponderata da tempo, e che sta mettendo il giocatore con le spalle al muro.

Mercato Inter: Eriksen e le pretendenti sul mercato

calciomercato inter eriksen

Il futuro di Eriksen è ancora incerto, soprattutto vista la situazione attuale all’Inter. Conte lo considera poco nelle sue scelte, lui vuole giocare di più, ed è chiaro di come gli intenti siano completamente opposti. Ora per il danese si aprono diverse strade: o provare e sperare che le cose cambino, o chiedere la cessione e partire già a gennaio. Le pretendenti ci sono eccome, e la sensazione è che possano arrivare varie offerte da Premier League, Ligue 1 e Liga.

Quanto costa Eriksen?

L’Inter valuta seriamente la possibilità di cedere Eriksen già a gennaio, e pensa ad una possibile plusvalenza. Il danese è infatti valutato sui 50 milioni di euro, cifra che però potrebbe scendere con il passare di questi mesi. Per ora si tratta solo di ipotesi, ma è chiaro di come sarà ancora una volta Conte ad avere l’ultima parola.

LEGGI ANCHE: Inter, frecciata Eriksen: “Con la Danimarca mi fanno giocare”

POTREBBE INTERESSARTI: Calciomercato Inter, Eriksen alza la voce: “Ora basta, non voglio stare in panchina”


Continua a leggere