Genoa, Perin accusa: “Covid 19 nato in laboratorio, malattia subdola”

| 16/10/2020 14:00

Il caso Genoa ha fatto molto discutere in Italia. Focolaio nel club ligure scoppiato il giorno dopo della gara giocata contro il Napoli al San Paolo. Nel Genoa solo Perin e Schone erano risultati positivi il giorno prima della gara ed erano rimasti a casa in isolamento, mentre il giorno successivo alla partita giocata sono saliti a ben oltre 20 i contagi da Covid 19 nella società di Preziosi. Tante polemiche per la gestione della situazione Genoa e anche per quanto riguarda quella del Napoli.

LEGGI ANCHE >>> Genoa, Schone infuriato per l’esclusione dalla lista di Serie A

Genoa, i calciatori positivi al Covid 19

Tanti giocatori restano ancora out e positivi al coronavirus nel Genoa che si prepara alla sfida con il Verona. Questi i calciatori che sono guariti e potranno tornare a disposizione di mister Rolando Maran: Mattia Perin, Valon Behrami, Lasse Schöne, Davide Biraschi, Filippo Melegoni, Federico Marchetti, Ivan Radovanovic. Mentre questi sono i calciatori che risultano ancora positivi e restano in isolamento nelle proprie abitazioni: Luca Pellegrini, Davide Zappacosta, Lukas Lerager, Francesco Cassata, Marko Pjaca, Domenico Criscito, Petar Brlek, Miha Zajc, Mattia Destro, Darian Males.

genoa maran

(www.gettyimages.it)

LEGGI ANCHE >>> Verona-Genoa, le parole del ds Faggiano sui calciatori a disposizione

Genoa, le parole di Perin sul Coronavirus

Hellas Verona e Genoa chiuderanno la quarta giornata di Serie A. Il match si giocherà lunedì sera allo stadio Bentegodi. Diversi recuperi nel Genoa che però sarà comunque costretto a schierare o portare in panchina giovani della Primavera. Intanto, Mattia Perin, portiere del Genoa e uno dei primi calciatori del Genoa a risultare positivo al Covid 19, è tornato a parlare del suo caso e del virus. Il calciatore italiano ha assicurato che lui e i suoi compagni hanno rispettato a pieno le regole imposte nel protocollo del CTS e della Lega. Infine, è voluto tornare sulla malattia che sta colpendo tutto il mondo. Accuse pesanti del portiere della Juventus in prestito al Genoa, che dichiara: “Resto convinto che tutto sia nato in laboratorio e non dalla trasmissione animale”.

calciomercato genoa perin

LEGGI ANCHE >>> Stop Serie A, le parole di Preziosi


Continua a leggere