Italia, i 5 motivi per cui Caputo deve essere titolare all’Europeo (FOCUS CM24)

| 15/10/2020 00:20

Il calcio di oggi è sempre più pervaso dal business, mega sponsor pronti ad offrire contratti milionari a tanti giocatori, e questo soprattutto agli attaccanti di punta mondiale. Eppure la nostra gioia è ancora rappresentata dal vedere giocatori di “provincia” diventare decisivi. Nel nostro bel paese ci sono ancora dei centravanti di culto che vorremmo vedere titolari dovunque, ed uno di questi è senza dubbio Ciccio Caputo. Andiamo a vedere insieme i 5 motivi per cui il calciatore del Sassuolo DEVE ESSERE titolare all’Europeo!

1-E’ un bomber di altri tempi

 

Al giorno d’oggi è sempre meno facile trovare degli attaccanti costanti nonostante siano poco gettonati, eppure Ciccio Caputo incarna perfettamente il prototipo di bomber d’altri tempi. Centravanti simile a quelle che sono state le vecchie glorie, soprattutto per la fame dimostrata in mezzo al campo. Il suo periodo di forma al Sassuolo si è trascinato anche in Nazionale, dove contro la Moldova è riuscito a realizzare il suo primo gol in maglia azzurra. Fiuto del gol sempre più marcato, un po come faceva Pippo Inzaghi, solo che un pò peggio.

2-Ha fame

I 21 gol segnati lo scorso anno con il Sassuolo hanno dato a Caputo sempre più consapevolezza dei propri mezzi, ma aver raggiunto quel traguardo non lo ha mica fermato. Quest’anno è partito ancora una volta fortissimo, stavolta anche in ottica Europeo. Mai stanco di muoversi, sempre disponibile per la squadra, e soprattutto una fame di quelle rare al giorno d’oggi. I gol sembrano sempre in saccoccia per lui, anche perchè li brama fortemente, come se fossero il suo pane quotidiano. Ormai non stupisce più, è semplicemente diventato il giocatore destinato ad essere.

3-E’ più in forma di Immobile

Calciomercato Napoli Caputo

Se pensiamo all’attaccante titolare della Nazionale, non possiamo non prendere in considerazione Ciro Immobile. Il centravanti della Lazio arriva da una stagione straordinaria, culminata da una Scarpa d’Oro vinta, e dal raggiungimento del record di gol di Higuain. Eppure il biancoceleste non sta attraversando un periodo ottimale, e in questo Ciccio lo ha superato nettamente. Il Sassuolo può vantare di avere il calciatore offensivo forse più in forma della Serie A, e soprattutto italiano. Mancini sarà in difficoltà palese, ma se la decisione dovesse arrivare oggi, allora perchè non schierare Caputo nei primi 11 in campo?

4-Ha superato anche Belotti nelle gerarchie

Immobile a parte ci sarà da tener conto anche della presenza di Andrea Belotti. Il Gallo è l’altro vero candidato ad un posto da titolare, ma è pur vero che Caputo ha già risposto sul campo con un gol. Si, era un’amichevole, ma la sua prestazioni ha sicuramente stupito tutti, a partire dai compagni. L’attaccante del Torino sembrerebbe essere stato già superato nelle gerarchie, e nella prossima gara contro l’Olanda difficilmente lo vedremo in campo. Al momento pare una sfida a due Caputo contro Immobile, poi il tempo dirà la sua.

5-Porta le birre e… dipende da lui

“Caputo titolare all’Europeo? Dipende da lui. E poi porta le birre (ride ndr)”. Parole simpatiche, ma anche significative quelle dette da Mancini qualche giorno fa, chiamato a prendere una decisione che di facile non ha proprio nulla. L’attaccante del Sassuolo sta attraversando uno stato di grazia, e la sua convocazione non è più da semplice “contentino”, ma può davvero diventare una grande chance per l’Italia. Il ct azzurro lo ha incitato a non interrompere il suo momento, e magari prolungarlo fino al giorno della diramazione. Se dovesse continuare in questo modo, allora sì che a quel punto ne avremo delle belle. Come direbbe un motto del web, un Ciccio è per sempre!

LEGGI ANCHE: Atalanta, i 5 motivi per cui lo Scudetto è possibile! (FOCUS CM24)

POTREBBE INTERESSARTI: Atalanta, i 5 motivi per cui lo Scudetto è possibile! (FOCUS CM24)

Di: Christian Mattera


Continua a leggere