Italia U21, nuovo positivo: gioca nello Spezia, a rischio la gara con la Fiorentina

| 12/10/2020 11:20

E’ caos nel calcio per il ritorno del Covid 19. Il campionato italiano, così come tutte le altre competizioni, rischiano di subire continui rinvii e si teme il nuovo stop, ma non come quello durato circa 3 mesi della scorsa stagione. Intanto, stop ai campionati, con i calciatori di tutto il mondo impegnati con le Nazionali in questi giorni. In Italia però è scoppiato un focolaio nella Nazionale Under 21, tanto da fermare gli impegni in programma.

Italia Under 21, scoppia il focolaio da Coronavirus

Non è scesa in campo la Nazionale Under 21 di Nicolato, che avrebbe dovuto giocare nei giorni scorsi contro l’Islanda a Pisa, per il match valido per la qualificazione al campionato europeo di categoria dell’U21. Gabbia, Plizzari, Bastoni e Carnesecchi i calciatori che hanno contratto il virus Covid 19. Dopo di loro solo risultati altri tre tamponi positivi al virus. Per questo i calciatori sono tornati nelle proprie abitazioni per restare in isolamento fiduciario in attesa di nuove novità. Tra i nuovi tre tamponi positivi però è stato riscontrato quello di un altro calciatore che gioca nella massima serie italiana di Serie A, gioca nello Spezia.

Nicolato

LEGGI ANCHE >>> Atalanta, le parole di Gasperini sul Covid 19

Spezia, Marchizza positivo al Coronavirus

Arrivato il comunicato in queste ore, dove si scopre che è il difensore Riccardo Marchizza l’altro giocatore ad aver contratto il Covid-19. A renderlo noto è stato direttamente il suo club, lo Spezia con un comunicato: “Lo Spezia Calcio comunica di essere stato informato dalla FIGC che Riccardo Marchizza, attualmente impegnato con la Nazionale Under 21, è risultato positivo al Covid-19”.

marchizza

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus Serie A, il vicedirettore OMS parla del protocollo

Spezia-Fiorentina a rischio rinvio?

Ad oggi non risulta che il match sarà rinviato, dato che il club (tra compagni e staff) non sono entrati in contatto con il giovane calciatore che era stato tenuto in isolamento fiduciario in attesa di novità. Intanto, lo Spezia, come da protocollo, si sottoporrà a nuovi test a poche ora dal match con la Fiorentina. La gara dovrebbe svolgersi regolarmente senza nessun rinvio o complicazioni al momento.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Ibrahimovic sconfigge il Covid 19


Continua a leggere