Calciomercato Roma: caccia al nuovo ds, c’è stato un incontro

| 07/10/2020 23:40

La sessione di mercato si è conclusa da poche ore, ma la maggior parte delle squadre sta continuano con varie operazioni, anche in vista del futuro. Ne sa qualcosa la Roma, la quale vorrebbe optare per qualche cambiamento, anche in dirigenza. Friedkin è arrivato da poco, ma non ha escluso cambiamenti di grosso calibro, come ad esempio nel ruolo di direttore sportivo.

Ultime Roma: Rangnick obiettivo per il ruolo di direttore sportivo

La Roma continua a muoversi parecchio sul mercato, ma stavolta non per colpi in entrata, bensì per quanto riguarda qualche cambio in dirigenza. Stiamo parlando del ruolo di direttore sportivo, rimasto scoperto dopo l’addio di Petrachi, e temporaneamente impiegato da Fienga. I nomi sul taccuino sono tanti, ma pare che in pole ci sia Ralf Rangnick. Il tedesco è attualmente responsabile dell’area tecnica del Lipsia, ma già in passato è stato accostato alla Serie A. Friedkin vuole costruire una Roma di successo, e per farlo avrà bisogno di volti nuovi e competenti, e che soprattutto sappiano dare un nuovo smalto anche per i giovani. Questa la notizia riportata dal Corriere dello Sport.

Mercato Roma: incontro Friedkin-Rangnick

calciomercato milan rangnick

Rangnick è un obiettivo concreto per la Roma, ed è un profilo che ha suscitato parecchio interesse per diverse big. Qualche mese fa si è parlato di Milan, con il tedesco ad un passo dai rossoneri. Trattativa che poi non si è concretizzata, e che quindi ha portato alla permanenza del responsabile in Germania. Ora i giallorossi ci vogliono provare, e vuole provarci soprattutto Friedkin, il quale pare abbia già avuto un incontro con Rangnick. Novità in arrivo? Possibile, anche perchè il progetto Roma dovrà basarsi su nomi altisonanti, oltre che su uomini di esperienza e che sappiano dare garanzie importanti.

LEGGI ANCHE: Roma, parole al veleno dell’ex ds Petrachi: “Non si è mai fatto amare”

News Roma: Fonseca è a rischio?

Se dovesse arrivare Rangnick, Fonseca sarebbe a rischio? Non è da escludere, soprattutto perchè il tecnico portoghese è ovviamente schiavo dei risultati. Qualche passo falso di troppo potrebbe condannarlo, con un esonero che già un po di tempo fa non è stato così lontano.


Continua a leggere