Calciomercato Milan, ora si pensa ai rinnovi: Maldini accelera

| 07/10/2020 15:00

Il Milan di Stefano Pioli è ripartito alla grande dopo l’ottima seconda parte della scorsa stagione. L’attuale primato in classifica è dipeso anche da mosse di calciomercato molto importanti che hanno portato il Milan a compattarsi sempre di più e ad arrivare ad essere la squadra solida di oggi.

calciomercato milan calhanoglu

(www.gettyimages.it)

Calciomercato Milan, si punta al rinnovo di Calhanoglu

Tra i calciatori migliori del Milan di Stefano Pioli c’è sicuramente Hakan Calhanoglu. Il trequartista turco è stato investito dalla “cura Ibrahimovic” e sta esprimendo un potenziale mai mostrato prima in rossonero. Ora il numero 10 ha iniziato a far vedere le sue reali qualità, anche grazie all’appoggio tecnico-tattico-morale della stella svedese che stravede per il suo compagno di squadra. Da gennaio Calhanoglu è diventato indispensabile per il Milan, tanto che si sta pensando di blindarlo ancra per un lungo periodo.

Calciomercato Milan, colpo in difesa: può arrivare uno svincolato di lusso

Calciomercato Milan, Maldini accelera per il rinnovo di Calhanoglu

Per il Milan, dunque, ora è il momento di pensare al rinnovo di contratto del calciatore turco, vero protagonista della rinascita dei rossoneri. Al momento il suo accordo con il club di Via Aldo Rossi è in scadenza nel 2021 e ciò potrebbe portare ad un’accelerata improvvisa di Paolo Maldini che vuole trattenere i big per continuare il progetto di crescita. Per questo motivo, stando a quanto si legge su Corriere dello Sport, i rossoneri hanno già avviato i contatti con l’entourage di Calhanoglu. L’idea iniziale sarebbe quella di offrire un rinnovo fino al 2024 con un ingaggio da 3 milioni di euro netti a stagione.

Milan, come arrivano i rossoneri al derby?

calhanoglu

(www.gettyimages.it)

Milan, big verso il rinnovo

Calhanoglu e non solo. Il Milan ha intenzione di pensare seriamente anche al rinnovo di Gigio Donnarumma. Il portiere, esattamente come il turco, ha il contratto in scadenza nel 2021 e tantissime pretendenti alle spalle che stanno sperando in eventuali intoppi per inserirsi e acquistarlo a parametro zero o a costi ridotti. Paolo Maldini, ora, ha deciso di sedersi al tavolo anche con Mino Raiola e risolvere la questione.

Potrebbero interessarti anche

Italia Under 21: due calciatori positivi al Coronavirus

Serie A, tornano di moda i playoff? Si va verso la rivoluzione


Continua a leggere