Calciomercato Milan: il difensore non arriva, saltati due obiettivi

| 05/10/2020 19:35

Il giornalista Gianluca Di Marzio, nel corso della trasmissione ‘Calciomercato l’originale’, ha appena comunicato che il club rossonero non è riuscito a chiudere per quanto riguarda il colpo nel reparto difensivo. Si cercava urgentemente un centrale, ma le cose non sono andate per il verso giusto.

Milan, niente Kabak

Stefano Pioli, subito dopo la partita della sua squadra vinta contro lo Spezia, ai microfoni di ‘Sky Sport’ aveva dichiarato che se la società si fosse mossa sul mercato nell’ultimo giorno in cerca di qualcuno sarebbe stato contento. Bisogna purtroppo dire per lui che Gazidis e Maldini hanno provato invano ad accontentare le richieste del tecnico per un nuovo difensore. Negli ultimi giorni sembrava ci fosse un avvicinamento per il turco Ozan Kabak. Motivo? Lo Schalke 04 lo ha ufficialmente tolto dal mercato perché parte integrante del progetto della società di Gelsenkirchen. Brutte notizie per i diavoli che avevano in pugno il calciatore. Difficile che in meno di un’ora si possa concludere un affare.

(www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan: Maldini chiude con il “botto”

Niente da fare neanche per Rudiger

Dopo il “no grazie” del club tedesco il Milan non ha perso altro tempo e ha provato a bussare alla porta del Chelsea per Antonio Rudiger. Quest’ultimo però non ha trovato l’accordo con il club rossonero per quanto riguarda le cifre sull’ingaggio. C’è di più: le condizioni fisiche dell’ex Roma non promettono granché e quindi si sarebbe rischiato di acquistare un centrale non al top della forma. Per il nazionale tedesco si era parlato di un possibile interessamento proprio dei giallorossi di Dan Friedkin che, nelle ultime ora, hanno avuto più di un problema per il passaggio di Chris Smalling dal Manchester United alla società capitolina. Molto probabilmente anche Rudiger rimarrà ai ‘blues’, nonostante non sia considerato un titolare dall’allenatore Frank Lampard.

LEGGI ANCHE >>> Milan-Spezia, Pioli: “Spero di avere Ibra disponibile per il derby”

(www.gettyimages.it)

Conti non si muove. Il Parma ci aveva sperato

Il direttore sportivo dei crociati, Marcello Carli, era interessato parecchio al terzino destro Andrea Conti in prestito secco. Quest’ultimo, però, non si muoverà da Milano nonostante in rosa ci siano già tre calciatori (lui compreso) dello stesso ruolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Milan, Massara: “Vedremo se possiamo prendere Rudiger, concluso in attacco”

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, ufficiale l’arrivo del terzino


Continua a leggere