Calciomercato Juventus: ufficiale De Sciglio al Lione, saluta Douglas Costa

| 05/10/2020 17:29

E’ arrivata anche l’ufficialità: la Juventus ha ceduto in prestito il difensore Mattia De Sciglio ai francesi dell’Olympique Lione.

Juventus, ceduto De Sciglio all’Olympique Lione

Dopo tre anni si interrompe l’avventura in bianconero di Mattia De Sciglio. Il calciatore non rientrava più nel piani tecnici di Andrea Pirlo ed è per questo motivo che è stato messo nella lista dei partenti. Per lui si tratta della prima esperienza all’estero, visto che ha giocato solamente in Italia con la maglia del Milan (club in cui è cresciuto) e appunto la Juventus. Lo ha fortemente voluto l’allenatore dei francesi, l’ex Roma Rudi Garcia. Quest’ultimo può essere finalmente soddisfatto visto che lo voleva fortemente.

Mattia De Sciglio (Getty Images)

All’inizio di questa stagione il difensore non è mai sceso in campo. Anzi, con Alex Sandro fuori per infortunio, gli è stato preferito addirittura il giovane Gianluca Frabotta che si è comportato bene. E’ stato ceduto con la formula del prestito oneroso: il Lione pagherà l’intero ingaggio. Dopo Daniele Rugani (che si è trasferito al Rennes che parteciperò alla prossima edizione della Champions League), anche De Sciglio giocherà nella Ligue 1.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, visite mediche per Chiesa: a breve la firma

La Juventus, intanto, saluta Douglas Costa

Non solo Rugani e De Sciglio, nelle ultime ore è stato ufficializzato la cessione (sempre in prestito) di Douglas Costa al Bayern Monaco. Per il brasiliano si tratta di un ritorno, visto che ha militato nella società bavarese per due stagioni (dal 2015 al 2017). La società ha deciso di salutare l’ex Shaktar Donetsk con un video sul profilo ufficiale Instagram scrivendo “Obrigado“. Il patron Andrea Agnelli, dopo essersi liberato degli ingaggi di questi tre calciatori, è pronto ad accogliere Federico Chiesa che nelle ultime ore ha svolto le visite mediche a Firenze ed è in attesa di firmare il contratto che lo legherà alle zebre. Per il figlio d’arte si parla di un prestito biennale con obbligo di riscatto (affare complessivo 50 milioni di euro, bonus compresi).

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter e Juventus, l’ad allo scoperto: “Resterà con noi e siamo felici”

de sciglio juventus

(www.gettyimages.it)

Arrivò alla Juventus grazie ad Allegri

Massimiliano Allegri lo considerava un suo pupillo, tanto da portarlo a Torino nel 2017. E’ sceso in campo, tra campionato e coppe, per 62 volte segnando anche una rete (in casa contro il Crotone).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, dopo Chiesa altro colpo a centrocampo: arriva dal Chelsea

 

 

 


Continua a leggere