Inter, Conte in conferenza: “Hakimi forte. Nainggolan? Avrete notizie”

| 03/10/2020 14:55

Antonio Conte, tecnico dell’Inter, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di campionato contro la Lazio. I nerazzurri sono attesi a una sfida molto complicata e delicata, dall’altra parte c’è infatti la squadra di Simone Inzaghi, che ha un assoluto bisogno di fare risultato.

Ultime Inter, Conte: “Hakimi forte, dobbiamo renderlo completo”

Antonio Conte

(www.gettyimages.it)

Sul momento dell’Inter? Abbiamo a disposizione tutti i giocatori, arriviamo a questa sfida in modo positivo. Sulla Lazio? La scorsa stagione abbiamo perso all’Olimpico, sarà una partita molto complicata, ma noi vogliamo fare del nostro meglio per cercare di portare a casa il risultato e per migliorare l’andamento dello scorso anno. Contro il Benevento la gara doveva essere affrontata in modo diverso, i biancocelesti invece sono una squadra che comunque ha combattuto per lo Scudetto. Atteggiamento? Dobbiamo essere sempre gli stessi, da quando sono arrivato abbiamo cercato di presentarci così ad ogni tipo di sfida. Vidal e Hakimi? Arturo sta bene ed è disponibile. Hakimi è molto forte ed ha caratteristiche importanti in fase offensiva. Ci da opzioni in avanti, e stiamo lavorando per renderlo completo anche dal punto di vista difensivo. Soddisfatto di lui, così come di Perisic e Young”

Mercato Inter: Conte su Nainggolan e Joao Mario

Il tecnico nerazzurro ha poi risposto anche su un paio di domande di mercato, in particolare su Nainggolan e Joao Mario. Conte non è voluto entrare nel merito, ribadendo ancora una volta la sua volontà di non parlare di eventuali trattative. Convocazione dubbia per Nainggolan, il quale è stato recentemente accostato ancora una volta al Cagliari. La squadra sarda lo vorrebbe riavere in rosa, ma per farlo dovrà fare uno sforzo economico molto importante. “Avrete notizie”. Situazione diversa per il portoghese, fuori dal progetto, e sondato sia da qualche squadra russa che turca.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Inter, manca solo l’annuncio: le parole di Giulini

POTREBBE INTERESSARTI: Inter, Marotta: “Lautaro è come Ronaldo”

Conte risponde alle critiche

Parentesi aperta anche per quanto riguarda le critiche. Conte ha infatti ribadito un concetto importante in conferenza: la bellezza della partita, la vittoria viene dopo ed è la ciliegina sulla torta. “Spesso in Italia ci si basa solo sul risultato finale”. 


Continua a leggere