Sassuolo-Crotone, De Zerbi lancia una stoccata alla Juventus

| 03/10/2020 17:37

Roberto De Zerbi, tecnico del Sassuolo, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria pesante maturata al Mapei Stadium contro il Crotone.

Sassuolo, l’analisi di De Zerbi a Sky Sport

Prestazione poco convincente ma molto efficace dei neroverdi, che hanno battuto i calabresi per 4-1. L’ha analizzata il mister, ecco quanto raccolto dalla nostra redazione: “Certo che brinderò se dovessero restare Locatelli, Berardi e Caputo. Vedremo, dipende anche dalla volontà dei calciatori. Oggi non eravamo brillanti fisicamente, non abbiamo fatto una gara di spessore, ma vincendo 4-1 significa che stiamo maturando anche nel cervello. Squadre che vincono gli scudetti sono state definite come ciniche, oggi capita a noi…va bene così”.

La stoccata alla Juventus è evidente, soprattutto per quanto riguarda il periodo di permanenza di Allegri sulla panchina bianconera. Chiusura ancora sul fatto che anche i suoi, come tutti, possano incappare in una giornata ‘no’: “Mi piacerebbe vedere valutata la mia squadra col giusto parametro, ci sta che anche noi possiamo soffrire col Crotone”. 

sassuolo crotone

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere