Calciomercato Lazio: Correia parte, arriva il sostituto

| 28/09/2020 13:00

La Lazio batte un colpo, e che colpo. Il club biancoceleste è ad un passo dal chiudere un colpo dal Manchester United.

Mercato Lazio: arriva il colpo dal Manchester United

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, sarebbe fatta per Pereira.

Ora il futuro di Correa sembra veramente in bilico. L’ultima settimana del mercato della Lazio girerà attorno anche alle cessioni come quella possibile di Caicedo.

L’acquisto finale, a meno di sorprese ulteriori, dovrebbe essere quello dell’attaccane del Manchester United: Andreas Pereira, 24 anni, passaporto belga e brasiliano.

Il calciatore è atteso a Roma nelle prossime ore dove effettuerà le visite mediche e sarà tesserato da comunitario.

A Simone Inzaghi è stato messo a disposizione un calciatore multiruolo scelto dal diesse Tare. In questo modo il ds ha garantito al tecnico sia una  mezzala che una seconda punta. Pereira era in orbita Lazio da due anni, visto che il suo arrivo fu già valutato dopo la cessione di Felipe Anderson (prima dell’arrivo di Correa) ed anche l’anno scorso in caso di addio a Milinkovic. Il lungo corteggiamento s’è compiuto nel weekend scorso.

(www.gettyimages.it)

Mercato Lazio: il prezzo di Pereira

La Lazio si assicura un futuro campione al posto di Correa. Pereira arriverà in prestito con diritto di riscatto, le cifre saranno poi confermate nei prossimi giorni ma  secondo il Corriere dovrebbero il costo per il futuro acquisto sarebbe di 27 milioni, cifra mai raggiunta nell’era Lotito.

Pereira arriverà in prestito con diritto di riscatto. Il Manchester United, in caso di riscatto da parte di Lotito, avrebbe ancora a disposizione il 10% dell’incasso di una futura rivendita. Per Pereira è pronto un contratto di cinque anni. Il suo stipendio sarà di 2 milioni.

Pereira

(www.gettyimages.it)

Mercato Lazio, ora parte Correa? 

L’arrivo di Pereira potrebbe dare il via all’addio di uno tra Correa e Caicedo. Per il Tucu continua il pressing della Juve, che però pensa anche a Chiesa. La prima offerta bianconera è stata respinta da Lotito: Paratici ha proposto un prestito oneroso (da 6 milioni con valore biennale) e riscatto a 50 milioni. Il cash è considerato basso e non è accettabile per privarsi di una risorsa così importante. Resta in uscita Caicedo, da due mesi in contatto con l’Al Gharafa, società qatariota. Il calciatore avrebbe già un accordo personale, non c’è mai stata intesa tra i club.


Continua a leggere