Calciomercato Milan, Pioli chiede un bomber: arriva il colpo da Madrid

| 25/09/2020 21:40

Il Milan prosegue l’inizio impegnativo della nuova stagione. Ieri la vittoria per 3-2 contro i norvegesi del Bodo/Glimt al terzo turno di qualificazione, che hanno proiettato la squadra di Pioli all’ultimo ostacolo in Europa League per l’accesso alla fase a gironi. Si giocherà il 1 ottobre contro il Rio Ave in Portogallo, per sancire quale squadra potrà far parte della fase a Gironi della competizione europea. Intanto, la società, contenta del lavoro del proprio allenatore e della squadra lavora per rinforzare una rosa già abbastanza completa. Maldini e non solo sono operativi di continuo e in stretto contatto con mister Pioli. Il tecnico pare avrebbe fatto una richiesta specifica negli ultimi giorni, ovvero quello di chiudere l’acquisto di un bomber in attacco che possa far rifiatare Ibrahimovic.

Calciomercato Milan, assalto a Jovic del Real Madrid

Non solo difesa e centrocampo. Nella testa del Milan c’è anche l’intenzione di chiudere l’acquisto di un attaccante. Già c’era l’idea da parte del Milan di provarci, ma con la positività al tampone da Covid 19 di Zlatan Ibrahimovic, ora il club ha capito che è davvero necessario provare a chiudere l’acquisto di un nuovo attaccante che possa anche far rifiatare Ibra o affiancarlo, ma soprattutto essere impiegato quando l’attaccante svedese non sarà a disposizione (come capitato nella giornata di ieri). Il nome in cima alla lista della società rossonera è quello di Luka Jovic, attaccante serbo in uscita dal Real Madrid. Ottimi rapporti tra le due società che lavorano per un prestito con obbligo di riscatto. La volontà del Milan è quella di provare a chiudere un colpo prima ancora della partita decisiva con il Rio Ave del 1 ottobre, per non dover contare ancora una volta sui giovani Colombo e Maldini, attendendo Ibra che dovrà guarire dal Covid 19. Dalla Spagna fanno sapere che Jovic avrebbe già accettato l’idea di giocare per il Milan.

Luka Jovic Milan

(www.gettyimages.it)

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, i problemi sugli acquisti: le parole di Maldini

Mercato Milan, Basic se non arriva Bakayoko

Per il centrocampo, invece, resta Bakayoko l’obiettivo primario, ma non c’è soltanto lui. Nei giorni scorsi, infatti, la società ha ospitato a Casa Milan il procuratore di Basic, centrocampista 23enne del Bordeaux. L’operazione potrebbe chiudersi per circa 10 milioni di euro. Piace anche all’Atalanta.

calciomercato milan bakayoko

LEGGI ANCHE >>> Mercato Milan, possibile colpo Mukiele


Continua a leggere