Calciomercato Atalanta, Gasperini: “Difficile migliorare. Ilicic? Preoccupato da Miranchuk”

| 25/09/2020 19:40

Domani scenderà in campo per la prima volta l’Atalanta di Gian Piero Gasperini che tra Covid, calciomercato e il ritorno a pieno ritmo di Josip Ilicic, ha dovuto affrontare momenti molto delicati.

calciomercato atalanta

(www.gettyimages.it)

Atalanta, parla Gasperini

Alla vigilia della sfida contro il Torino, Gian Piero Gasperini ha presentato l’esordio in campionato della sua Atalanta. Il tecnico orobico si è soffermato soprattutto sul campo, sui pregi e difetti dei suoi e sul calciomercato.

“Per fortuna abbiamo potuto lavorare meglio di quello che pensavamo all’inizio, con tempi differenti, qualcuno ha avuto qualche problema ma abbiamo fatto un lavoro completo”.

Positivi a Torino?Purtroppo questa situazione ce la porteremo indietro per molto tempo. Speravamo di iniziare il campionato in altro modo ma dobbiamo abituarci. Noi abbiamo avuto problemi di questo tipo all’inizio della preparazione ma adesso stiamo bene. Le mille persone che arrivano allo stadio sono un segnale ma la situazione si sta protraendo anche per più tempo di quanto immaginavamo”.

Calciomercato Atalanta, la Juventus piomba sul nerazzurro

Atalanta, Gasperini tra Ilicic e calciomercato

Le buone notizie per l’Atalanta arrivano dal ritorno in gruppo di Josip Ilicic. Dopo un periodo fuori per problemi personali, il fantasista sloveno è tornato a disposizione di Gasperini e sta lavorando, in questi giorni, per ritrovare la forma migliore, sia dal punto di visra fisico che da quello mentale. Gian Piero Gasperini, in conferenza, ha parlato anche della situazione legata a Ilicic.

licic ha ricominciato, siamo più fiduciosi di qualche settimana fa ma i tempi non sono così rapidi come qualcuno dice. Questa settimana si sta allenando con buona continuità, non gli metterei fretta, se sarà in grado di giocare anche degli spezzoni sarò il primo a farlo entrare. Mi ha già chiesto cosa Miranchuk ha più di lui…io gli ho detto sicuramente la testa! Ora che è qui con noi e anche noi potremo essergli un po’ d’aiuto. Gli è successo in un momento straordinario, e questo fa capire come è complesso il nostro cervello umano: nel momento più straordinario lui ha sofferto così tanto”.

Mercato?Non sarà facile perfezionare ulteriormente l’organico Abbiamo avuto Romero, in avanti c’è un po’ più di affollamento che io non amo molto, ma i giocatori arrivati sono di ottimo valore. Speriamo che Piccini possa essere disponibile presto e in mezzo al campo siamo più contati, se non succedono infortuni siamo a posto lo stesso”.

Calciomercato Atalanta, colpo dalla Liga: ufficiale

Atalanta Gasperini

(www.gettyimages.it)

Gasperini: “Soddisfatto dei nuovi arrivi. Ruoterò la squadra”

Nuovi arrivi?“Vedremo sul campo. Prima dovevamo fare 13-14 partite con pochi giocatori ma credo che quest’anno abbiamo troppe partite davanti e l’obiettivo è avere qualche alternativa in più, soprattutto in qualità perché è fondamentale. Ho molta fiducia, ci sono giocatori da recuperare come Piccini e Lammers, Miranchuk è un giocatore molto importante nel suo Paese, una bella scommessa. Romero sta facendo molto bene, Mojica arriva a rafforzare una zona laterale. Credo che dovrò ruotare un po’ di più la rosa, questo mi fa perdere tempo ma per inserire qualcuno dovrà rischiare anche le certezze”.


Continua a leggere