Calciomercato Inter, Conte insaziabile: un altro top player a Milano?

| 24/09/2020 09:00

L’Inter è tra i club più attivi al mondo sul calciomercato. Antonio Conte sogna Kantè dopo Vidal, la clamorosa notizia prende forma. Ecco come e quando sarà possibile ritrovare il francese nel suo organico.

Calciomercato Inter, anche Kantè: i nerazzurri non vogliono fermarsi

Clamoroso ma vero, l’Inter potrebbe non fermarsi qui. Al centro delle questioni di calciomercato, sembra esserci finito nuovamente N’Golo Kantè, pupillo di Antonio Conte. Lo allenò al Chelsea, dopo la sua straordinaria avventura con il Leicester di Claudio Ranieri, per trovare nuovamente il titolo in Premier League, con i blues di Antonio Conte. Un sogno che, adesso, potrebbe tentare di vivere in Serie A, perché il tecnico pugliese ha messo nel mirino lo scudetto, battendo i suoi ormai acerrimi rivali della Juventus. Per farlo, ha bisogno di altri grandi colpi, con l’Inter pronta a fare sforzi per accontentare il proprio allenatore, andando a seguire uno dei calciatori più desiderati dell’intero panorama calcistico. Parliamo dunque del francese campione del Mondo, N’Golo Kantè.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Vecino ad un passo dall’addio. Le ultime

Kantè dopo Vidal, Conte è insaziabile: due pupilli in un sol colpo

A scrivere di Kantè in orbita Inter, sono i colleghi di Tuttosport. Il quotidiano stampa in prima pagina il suo nome, accostato ad Antonio Conte, allenatore che non vedrebbe l’ora di ritrovarlo in gruppo alla Pinetina. Tutto vero, nonostante l’arrivo dell’altro top player cileno, pochi giorni fa, Vidal. “Re Arturo” già non basta più, vuole creare un connubio tra il suo passato londinese e quello alla Juventus, ritrovando in un sol colpo, ben due pupilli. E’ insaziabile Antonio Conte, con l’Inter pronta a regalargli il colpo da 60 milioni di euro. Un colpo che befferebbe la sua stessa ex Juve, che lo aveva messo nel mirino nell’annata di Maurizio Sarri, per il suo centrocampo a tre.

calciomercato inter kantè

L’Inter può davvero arrivare a Kantè: una cessione importante permetterà ai nerazzurri di fare cassa

Per riuscire a piazzare un colpo così oneroso, l’Inter ha però bisogno di far cassa. Un pezzo pregiato dirà addio e non si tratta di Lautaro Martinez in orbita Barcellona, perché l’argentino ha ormai deciso di restare, almeno per un altro anno, in Italia. Anche se il club blaugrana cerca un attaccante, dopo l’addio di Luis Suarez, divenuto ormai ufficiale, il toro resterà all’Inter. A partire, invece, potrebbe essere Milan Skriniar, perché nella giornata di ieri si sarebbe registrato un vero e proprio blitz a Milano da parte del Tottenham, con qualche esponente del club inglese che starebbe studiando il colpo. Con lui, altre cessioni permetteranno ai nerazzurri di fare cassa. 35-40 milioni per la cessione di Skriniar, più i 15 circa che porterebbe Vecino, con un ritorno al Cagliari di Nainggolan e Brozovic che potrebbe aiutare l’Inter a trovare i circa 60 milioni che servono per l’affare Kantè. Insomma, l’Inter ha tutte le possibilità e vuole sfruttarle. Beppe Marotta, assieme a Piero Ausilio e al prezioso contributo di Zhang, sta facendo grande l’Inter.

calciomercato inter kantè

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, blitz a Milano per il difensore


Continua a leggere