Calciomercato Juventus: caccia al terzino, ecco chi arriva

| 23/09/2020 10:30

La Juventus è pronta a prendere ancora un rinforzo. Il club bianconero lavora per un terzino sinistro.

Mercato Juve 2020: Emerson Palmieri il colpo

La Juventus lavora per arrivare ad un terzio sinistro, il nome buono potrebbe essere quello di Emerson Palmieri del Chelsea.

Secondo La Gazzetta dello Sport, la Juventus avrebbe superato l’Inter per accaparrarsi il terzino sinistro Emerson Palmieri. Il club nerazzurro, infatti, vista la necessità di vendere per arrivare ad un grande colpo, continua a seguire rinforzi in ottica risparmio. A Milano, infatti, potrebbe sbarcare Darmian. Terzino capace di giocare anche a sinistra dove l’Inter, in teoria, ha anche Young, Kolarov, Dalbert e D’Ambrosio. Per questo i nerazzurri sembrerebbero essere usciti dalla corsa.

calciomercato napoli emerson palmieri

(www.gwttyimages.it)

Mercato Juve: strada spianata per Emerson Palmieri

La Juventus in questi giorni ha palesato la necessità di prendere un terzino sinistro ed Emerson Palmieri ,che piace da tempo ai bianconeri, potrebbe essere il nome adatto.

La fiducia data al giovane Frabotta è stata dovuta anche alla cessione di Luca Pellegrini al Genoa. Paratici aa breve proverà a piazzare anche De Sciglio che dopo il mancato passaggio alla Roma, potrebbe finire altrove. Per lui sarebbe tornato di moda il  Barcellona: in caso di cessione di Semedo.

Con questi presupposti il responsabile dell’area sportiva Paratici avrebbe riallacciato i contatti con il Chelsea, proprietario del cartellino di Emerson Palmieri. La società di Abramovich ha appena tesserato Chilwell e ha problemi in quel ruolo vista la presenza in rosa anche di Marcos Alonso.calciomercato juventus emerson palmieri

Juventus: il prezzo di Emerson Palmieri

Tre terzini per Lampard sembrano veramente troppi. Per questo motivo l’italo-brasiliano potrebbe andar via per 25 milioni e negli ultimi giorni è emersa anche un’ulteriore opzione.

Il Chelsea, infatti, non avrebbe chiuso ad un operazione in prestito. E’ una soluzione ancora teorica, ma è chiaro che la Juve si fionderebbe sul calciatore. Da stabilire se questo sarebbe poi oneroso, oppure se i bianconeri si riserverebbero un diritto di riscatto senza obbligo. Sono tutte opzioni che i bianconeri stanno valutando in queste settimane, ma prima Paratici deve cedere per fare cassa e liberare anche il monte ingaggi dagli stipendi più pesanti.


Continua a leggere