Calciomercato Juventus: Chiesa o El Shaarawy, la decisione

| 19/09/2020 08:30

  La Juventus continua a lavorare sul mercato alla ricerca di un esterno dopo aver praticamente chiuso per Dzeko.

Mercato Juve 2020: Chiesa ed El Shaarawy, le ultime

Secondo quanto riportato da TS, il club bianconero sarebbe alla ricerca anche in un esterno di campo. Chiesa resterebbe il primo nome, ma occhio anche ad El Shaarawy e Carrasco dell’Atletico Madrid. Il budget per il mercato di Fabio Paratici, tuttavia, non è cospicuo. Il ds bianconero dovrà fare di necessità virtù per strappare Chiesa a Commisso.

Per questo motivo per le corse, in attesa della cessione di Bernardeschi o Douglas Costa (o tutti e due), la Juventus sta provando ad inventare un colpo provando a risparmiare.

calciomercato juventus Chiesa

(www.gettyimages.it)

 Calciomercato Juventus: i tre nomi per la corsia

In realtà l’intenzione della Juventus è quella di ingaggiare un 4o attaccante. Oltre a questo servirebbe anche un’ala come eventuale sostituto di Douglas Costa, sempre nel mirino del Manchester United.

Utilizzando diversi intermediari la Juve sta provando ad imbastire un’operazione creativa con la Fiorentina per Federico Chiesa. Il desiderio della Juventus sarebbe quello di prendere il calciatore, al massimo a 40 milioni, per pagarlo nei prossimi esercizi.

Nelle ultime settimane un sondaggio è stato effettuato anche per il belga Yannick Ferreira Carrasco, calciatore tornato dalla Cina e ora in forza all’Atletico Madrid. 

Ma ad oggi il colpo più probabile sembrerebbe essere quello di Stephan El Shaarawy. L’ex romanista ha diverse offerte, ma si presenta come la più classica delle opportunità. Il motivo? Il calciatore potrebbe tornare in Italia per un anno solo prestito dallo Shanghai Shenhua. Fiorentina, Chiesa, Ribery, Castrovilli

Juventus: oltre a Chiesa occhio a Kean

Chi potrebbe risolvere tutti i problemi della Juventus, invece, è Moise Kean. L’ex bianconero, oggi all’Everton, sa giocare come prima punta (e sarebbe la quarta scelta) e come esterno di attacco.

 
Kean anche in questa nuova annata ha capito di non giocare nemmeno con Ancelotti. Raiola, abituato a esaudire i desideri dei propri assistiti, sta facendo di tutto per portarlo via dall’Everton, per il momento poco propenso a cedere in prestito (seppur oneroso e con futuro riscatto obbligatorio) un giocatore sul quale ha investito 30 milioni. Dopo un’apertura e una successiva chiusura da parte degli inglesi, ora da Torino filtra ottimismo.

Leggi anche >> Chiesa, c’è anche al Milan?

calciomercato juventus chiesa

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere