Calciomercato Genoa: l’annuncio del da Faggiano

| 16/09/2020 00:30

Daniele Faggiano, ds del Genoa, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Telenord soffermandosi anche sul mercato ma non solo.

Genoa, il ds Faggiano: “Karsdorp sì, Juan Jesus no. Cutrone? Un nome mai comparso

 
“Io cerco di lavorare, posso capire qualcuno che pensava fossimo in una fase di stallo ma questo mercato non sarà semplice, visto quello che è successo. Non è semplice, non voglio sbagliare e sto aspettando prima di fare colpi per capire bene tante situazioni. Ad oggi con l’aiuto del presidente siamo riusciti a muverci, c’è tanta concorrenza. Sono un po’ freddo nelle trattative perché fino a quando un giocatore non firma temo sempre di perderlo”.

Attacco?

“Spero di poterlo migliorare ancora, penso che ci sia bisogno di qualcosa ancora nella rosa. Facendo questo modulo trovare giocatori non è semplicissimo, dobbiamo cercare di prendere qualcuno ma al tempo stesso dar via anche chi è di troppo”.

Scelta di venire a Genova?

“Mi ha convinto tutto, dall’entusiasmo del presidente alla piazza, poi qui c’è uno stadio ed una tifoseria che mi piace. Ho lasciato il certo per l’incerto, che significa costruire. Non sono nato e non ho lavorato in posti calmi, quindi sono abituato a questa pressione”.calciomercato genoa zajc

Faggiano sulla difesa

Il ds ha parlato anche dei possibili colpi in difesa con gli arrivi del terzino e del centrale della Roma Karsdorp e J.Jesus.

Karsdorp e Juan Jesus?

“Uno sì e uno no. Facile non è nulla, la trattativa sembrava chiusa da tre o quattro giorni ma ora come ora non lo è, e devo rompere le scatole ancora a Fienga. Devono trovare il sostituto di Florenzi.”

Criscito e Schone?

“Le mie parole sono state interpretate male. Tutti dobbiamo dare di più, ma loro valgono tanto. Mimmo non si discute, adesso è arrivato Badelj ed abbiamo due centrocampisti molto forti”

during the Serie A match between Parma Calcio and Empoli at Stadio Ennio Tardini on September 30, 2018 in Parma, Italy.

Faggiano sull’attacco

Nelle ultime settimane si è parlato tanto dell’attacco del Genoa. Nelle ultime settimane il Grifone ha salutato Sanabria, tornato in Spagna dopo il prestito, e riscattato Pinamonti dall’Inter. Tuttavia l’ex Frosinone potrebbe andare via ed al suo posto si era parlato anche di Cutrone in attacco.

Pinamonti? “Non penso. Ci stiamo lavorando, non è semplice.”

Cutrone? “Un nome che non abbiamo mai capito”

Sanabria? “Vedremo, stiamo lavorando per concludere diverse cose”.

Leggi anche >>> Le ultime sul colpo Cutrone

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere